• Lun. Set 26th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

VERTENZA L.K.-MIRROR: “Siamo aperti al dialogo ma vogliamo rispetto per i diritti dei lavoratori”, così Simone Carpeggiani (S.I. COBAS) in conferenza stampa – Per ora sospeso il picchetto – Il video integrale della conferenza

DiGiuliano Monari

Ott 23, 2014

2Di Giuliano Monari

youtubeDopo le scaramucce di stamattina per rimuovere il picchetto che impediva l’ingresso e l’uscita dalla fabbrica la calma è tornata ed alle 10.30 conferenza stampa. “Finché non sarà rispettato l’accordo con i lavoratori da qui non ce ne andiamo. Torneremo. I lavoratori non saranno lasciati soli in mezzo ad una strada come vuole fare la Mirror” – questo ha detto al termine della conferenza stampa di stamani a Sant’Agostino il rappresentante S.I. COBAS di L.K. Simone Carpeggiani – che ha aggiunto: “noi facciamo una battaglia per il reintegro dei lavoratori e perché siano rispettate le leggi”. Per ora, comunque, è sospeso il picchetto davanti alla ditta.  Comunque – ha proseguito Carpeggiani  (S.I. COBAS) – “siamo qui a mediare, siamo pronti a metterci attorno ad un tavolo per valutare le opportunità. L’apertura da parte nostra c’è sempre stata e c’è tutt’ora”. Poi – ha aggiunto – vogliamo il rispetto di un accordo firmato che prevedeva che questi 14 lavoratori avrebbero mantenuto il lavoro. Io – ha ribadito – non firmo un accordo se non riesco a rispettarlo. Non vorrei che loro avessero firmato quell’accordo solo per prendere tempo”. La conferenza si è svolta nella più totale tranquillità sotto gli occhi attenti della Polizia e dei Carabinieri di Cento.

Il video integrale della conferenza stampa

3 1 3

Lascia un commento