• Mer. Gen 26th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

Volley: L’EVOLUTION VOLLEY CENTO PENSA GIA’ ALLA PROSSIMA STAGIONE

DiGiuliano Monari

Apr 23, 2015

volley 2015La squadra giovanissima che il Gi Rex ha presentato al nastro di partenza del campionato Fipav più importante della Provincia, quello di Prima Divisione ormai alle ultime battute, dopo l’esaltante terzo posto nella finale Under 16 conquistata con un girone caratterizzato da un en plein di vittorie delle giallo nere centesi, sta dimostrando chiaramente che la scelta fatta dalla Società Evolution Volley di Cento in attività alle Scuole Medie di Cento e Renazzo, di farle fare esperienza in questo torneo, era un chiaro investimento per la società centese, reduce da un lungo periodo di permanenza in serie C, dove potrebbe anche desiderare di tornare. Le ragazze allenate da mister Cavallari stanno dimostrando di essere un gruppo solido, in rapida crescita, e, partita dopo partita, si stanno guadagnando con pieno merito la stima degli appassionati della pallavolo. Un esempio chiaro dell’impegno dimostrato e della conseguente eccezionale  crescita del bagaglio tecnico delle ragazze dell’EVOLUTION VOLLEY CENTO è l’ultima partita disputata 17 u.s. a Renazzo dall’Evolution Volley opposta alla squadra ferrarese COMPUTER CASH-DALOGRAF di Ferrara (seconda in classifica).

Campionato FIPAV di Prima Divisione Provinciale

EVOLUTION VOLLEY CENTO – COMPUTER CASH – DALOGRAF FERRARA

Mai come in questa ultima partita, dove comunque nessuno si attendeva miracoli, (ma nelle ultime gare l’Evolution Volley Cento ha veramente portato in alto le sue quotazioni per la prossima stagione) si è vista la squadra centese sfoderare un gioco preciso, attento e costante, in grado di contrastare in modo evidente anche una delle squadre schierate con lo scopo di vincere il campionato e passare in Regione. L’inizio era delle ospiti che si involano in pochi attimi fino al 5 a 0, poi le padrone di casa con una perfetta murata del centrale Rossi fa capire che sarà una gara da vedere. Se ne accorge anche il coach ospite Dall’Olio costretto al time out sul 7 a 6 per le giallo nere con ancora Ari a neutralizzare l’attaccante ospite Stroppa. Ospiti che non riescono a scrollarsi di dosso le centesi grazie anche ad una strepitosa e ritrovata Zobboli in grande spolvero per l’occasione. Sul 16 a 18 (vantaggio esterno) Govoni e la capitana Pasca (Meli) riagguantano il pari. Il Gi Rex morde instancabile (20 pari) poi un break delle avversarie 23 a 20 (Virgili) ma la sicurezza dell’instancabile libero giallo nero Passerini mantiene il ritmo di rifornimento e Zobs, Mica, Ari, Meli, Giulia e Lisa fanno il resto (23 pari e time out per le ospiti). Implacabile la Zobs  riagguanta il momentaneo vantaggio ospite (24 pari). Il Cento pare avere la forza di compiere l’impresa, 26 a 25, ma perde l’attimo per il colpo di grazia. Solo un briciolo di esperienza in più consente alle ferraresi di chiudere il set 28 a 26. Il secondo set ha un inizio difficile: sul 15 a 6 per le ospiti, si teme un cedimento centese, invece no, con le bordate della rinata Zobs, della Mica, della Lisa si arriva sul 17 a 24 (con le ospiti ad un passo dalla chiusura; una grande Ester consente di rimpinguare a 18 i punti centesi poi il punto fortunato  che porta le ospiti sul 2 a 0. Ma dagli spalti arrivano incitamenti alle giallo nere; pare di assistere ad una gara ben più in alto della Prima Divisione provinciale. Tutti sperano che le padrone di casa mantengano il ritmo di una grande partita con due avversarie che puntavano ad obiettivi ben diversi: le ferraresi volevano la D e forse il loro secondo posto in classifica attualmente gliela nega, le centesi (quasi tutte under 16) volevano fare esperienza per riportare in alto l’Evolution Volley. Il gruppo centese del Gi Rex è unito, roccioso quanto basta per farsi temere, ma ancora non abbastanza esperto per avere ragione delle “mamme” che hanno davanti che di esperienza ne hanno tanta di più. E’ questa che consente loro di vincere anche il terzo set con il punteggio di 25 a 16.

   E’ stata una partita esaltante tirata allo spasimo dalla squadra centese determinata a vendere cara la pelle anche se davanti aveva una squadra fortissima. Primo set mozzafiato che si risolve solo ai vantaggi a favore delle ospiti (28 a 26); secondo e terzo set tiratissimi con le giallo nere centesi sempre col fiato sul collo delle ferraresi. Quello che sta dando una grossa soddisfazione alla società Evolution è la conferma delle reali possibilità di questo gruppo molto unito di diventare una squadra bella e competitiva per tenere alto di nuovo i colori di Cento. Grande soddisfazione per la prova molto positiva delle ragazze per il Mister Cavallari Armando che ha visto concretizzarsi i suoi insegnamenti; molto compiaciuto anche il presidente Giuliano Lodi che ha confessato alla fine che la gara delle sue ragazze l’ha riportato indietro ai bei momenti, neanche tanto lontani, vissuti in serie C. 

Lascia un commento