23 maggio Giornata della Legalità

Visite: 118

Il 23 maggio, in tutta Italia, viene celebrata la Giornata della Legalità, data che coincide con il triste anniversario della strage di Capaci, in cui persero la vita il giudice Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e il personale della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo, Antonio Montinaro.

Vista l’impossibilità di organizzare manifestazioni di maggiore entità, o con il coinvolgimento delle Scuole e del mondo dell’associazionismo come oramai consuetudine, il Comune di Cento aderisce alla proposta di ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) di osservare un minuto di silenzio alle 17,57 di Sabato 23 Maggio e il Sindaco indosserà la fascia tricolore, simbolo dell’unità nazionale e dei nostri valori costituzionali, per commemorare la strage di Capaci. Inoltre, seguendo l’invito di Maria Falcone verrà apposto un lenzuolo bianco dal palazzo del Comune e uno striscione che ricorderà questa importante ricorrenza e che resterà affisso fino al 19 Luglio, data della strage di via D’Azeglio in cui persero la vita il giudice Paolo Borsellino e i cinque agenti della scorta.

“L’Amministrazione Comunale ha inteso sostenere questa importante causa – ha commentato la Giunta Comunale – e saremo presenti nella giornata di Sabato 23 per commemorare il sacrificio di questi due eroi contemporanei. Ricordare questa data è importante soprattutto in questo momento, che come ha sottolineato il Ministro Lamorgese ci porta a dover tenere altissima l’attenzione al fenomeno mafioso in risposta alla crisi economica determinata dalla pandemia.” 

Share Button

Share

Lascia un commento