• Gio. Ago 18th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

“Cellfy”: il nuovo modo di scambiarsi gli auguri di Natale

DiGiuliano Monari

Dic 20, 2013

generazione-autoscatto_430

La crisi e le nuove tecnologie stanno modificando radicalmente le abitudini di tutti noi, a cominciare dalla classica cartolina d’auguri che lentamente, inesorabilmente, sta andando in soffitta. Resta un oggetto vintage. Da collezione. La grande diffusione degli smartphone, telefonini ultra-tecnologici con le loro potenti fotocamere digitali incorporate che consentono di realizzare scatti immediati in ogni momento della nostra vita stanno cambiando le nostre abitudini. Questi concentrati di tecnologia si stanno ritagliando un posto d’onore nelle tendenze di tutti noi. Alzi la mano dal mouse chi, almeno una volta, non ha resistito alla tentazione di farsi un autoscatto e condividerlo su uno dei tanti social-network. Ormai è moda. E nessuno si sottrae a questa tendenza che sta soppiantando il vecchio modo di scambiarsi gli auguri attraverso cartoline ed sms. Si, perché anche gli sms, che hanno poco più di un decennio di vita, sono ormai fuori moda. Soppiantati dai messaggi multimediali inviati con i moderni sistemi di chat istantanea. Da Whatsapp a Instagram, a Twitter, Google Pus e chi più ne ha più ne metta, oramai siamo tutti collegati virtualmente con i nostri smartphone. E così, complice la comodità di condivisione di contenuti, soprattutto fotografici, gli auguri, ormai, si fanno con gli autoscatti. Magari modificati con i tanti programmi di foto-ritocco scaricabili gratuitamente sul cellulare. Nasce così la moda del ‘Selfy che, con i nuovi smartphone diventa ‘”Cellfy”. “Selfy” è un termine usato dalle giovani generazioni per descrivere l’atto di prendere un auto-foto con una fotocamera. Storicamente, questo potrebbe essere fatto tenendo il telefono in mano e farsi un autoscatto, o diretto in uno specchio. I nuovi prodotti ultra-tecnologici forniscono una semplice alternativa a queste tecniche tradizionali. La parola “Selfy” è stata utilizzata anche quando si scattavano auto-foto con una fotocamera digitale tradizionale. Oggi, complici le fotocamere incorporate nei cellulari si parla di “Cellfy”, che è un nuovo termine che spiega l’assunzione di un auto-foto con il vostro cellulare. Il termine combina elegantemente il termine “Selfy” e “Cell” (come nel cellulare) per creare “Cellfy”. Buone Feste a tutti. Ma ricordiamoci che una sana e, anche se ‘vintage’ telefonata, farà ancora molto piacere a chi la riceve.

Lascia un commento