• Ven. Lug 1st, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

CENTO: I carabinieri li sorprendono con attrezzi e refurtiva – Denunciati due rumeni per furto aggravato

DiGiuliano Monari

Gen 15, 2014

scassoNell’ambito dei servizi di prevenzione effettuati su tutto il territorio centese dai militari della Compagnia di Cento, i carabinieri della Stazione di Sant’Agostino, la scorsa notte, hanno deferito all’Autorità Giudiziaria  due cittadini rumeni, di 28 e 22 anni, entrambi da tempo residenti in provincia di Ferrara, operai, senza precedenti penali, per furto aggravato in concorso. I due sono stati sorpresi nel centro abitato di Mirabello mentre,  a bordo di una Ford Mondeo, sostavano in quel corso Italia. Insospettitisi, i Carabinieri procedevano al loro controllo rinvenendo, all’interno dell’autovettura,  attrezzi da scasso, due ricetrasmittenti, una torcia frontale, varie  attrezzature da lavoro, una pompa e quattro fusti contenenti complessivamente centocinquanta litri di gasolio. Le indagini, proseguite tempestivamente  nel corso della notte, permettevano di accertare che tale materiale  era stato asportato  a Bondeno (FE), in danno di un’azienda agricola. La refurtiva è stata restituita all’avente diritto, mentre gli strumenti (ricetrasmettenti, torcia, piede di porco) utilizzati per commettere il furto sono stati sequestrati ai fini dello sviluppo delle indagini finalizzate ad accertare l’eventuale coinvolgimento dei due in altri fatti reato.

scasso1

Lascia un commento