• Lun. Lug 22nd, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

Cento: ‘Il 118 scende in piazza’ per imparare la rianimazione cardiopolmonare

DiGiuliano Monari

Ott 14, 2015

3Fotoservizio Lia De Luca

Sono diverse le iniziative in programma per la settimana nazionale “Viva 2015” con “Il 118 scende in piazza. La presentazione dell’evento che vedrà protagonista Cento domenica 18 ha visto, al tavolo dei relatori, il Direttore del Reparto di Cardiologia di Cento Biagio Sassone, Flavio Ferioli, ResponsabileSistema Emergenza Urgenza Preospedaliera 118, il vicesindaco di Cento Massimo Manderioli, Giuliano Monari Presidente del Circolo della Stampa ‘G. Pederali’ di Cento ed in rappresentanza dell’associazione Cento per Cento Cuore, il dott Daniele Carini per l’organizzazione e la dirigente dell’USL.

Per salvare una vita metti le mani sul cuore”, realizzato dall’Ausl di Ferrara per promuovere a rianimazione cardiopolmonare. l’Azienda Usl di Ferrara mette in campo, infatti, un coinvolgente appuntamento per promuovere il massaggio cardiaco tra la popolazione centese domenica 18 ottobre 2015 in Piazzale Rocca. Si parte alle 10 in piazzale Rocca dove i volontari e i soccorritori del 118 saranno a disposizione della popolazione per provare a massaggiare il cuore e a defibrillare con l’ausilio di manichini e defibrillatori semi-automatici. Il format è sempre lo stesso: durante la mattinata rappresentanti e autorità degli enti locali, sportivi, giovani studenti e cittadini, saranno invitati a partecipare a una breve esercitazione sulle tecniche del massaggio cardiaco su manichini, con la supervisione degli istruttori del 118, a loro disposizione per fornire informazioni sull’arresto cardiaco e su come affrontarlo. Nell’appuntamento di domenica mattina è previsto anche un intrattenimento musicale a cura di Claudio Show. Ad animare la giornata sarà il Presidente del Circolo della Stampa di Cento Giuliano Monari che, microfono alla mano, arricchirà la manifestazione con interviste e commenti in diretta.

5 4 3 2 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.