• Mar. Dic 6th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

DELIRIO TRAMEC, BATTE LA BAKERY E SI PORTA SUL 2-1

DiGiuliano Monari

Mag 21, 2016
basket nov2015Al Pala Ahrcos la Tramec batte la Bakery e si porta sul 2-1 nella serie, con possibilità di chiudere i conti già domenica in gara quattro, la cui palla a due è fissata per le ore 18. Piacenza si presenta all’appuntamento con capitan Dordei in panchina ma soltanto per onor di firma, entrambi gli allenatori si affidano ai quintetti che avevano aperto la precedente sfida tra le due. In principio sono Andreaus e Soragna i protagonisti, all’interno di un avvio più nervoso che spettacolare. La formazione ospite si porta avanti con Samoggia e Infante (10-15) ma Caroldi la riacciuffa a punti 17, in chiusura di prima frazione. Nel secondo quarto Andreaus sorpassa ma sono l’ingresso in campo di Brighi e il ritorno di Contento a ispirare il parziale di Cento (12-0) con cui si passa dal 19-22 al 31-22. Nel frattempo Sanguinetti abbandona il campo per infortunio (niente di grave, sarà regolarmente al suo posto nella ripresa), mentre la Bakery limita a sei punti lo scarto, al cambio di campo. Dopo l’intervallo lungo la Tramec impiega appena novanta secondi per il bonus, e Piacenza ne approfitta per riportarsi in scia con Infante (33-32). A Cento servono tre minuti per sbloccarsi, ma i tiri liberi di Contento muovono il punteggio e consentono ai locali di aprire un break di 14-1 col quale si portano a “+14” (47-33). Il time-out di Bizzozi rimette però in carreggiata la sua squadra, che risponde con un 16-1 che le permette di rientrare e mettere la freccia (48-49). Nell’ultimo periodo la Tramec si riporta avanti con Benfatto e Contento (55-51) ma perde Andreaus per raggiunto limite di falli e la Bakery pareggia con Sanguinetti e Gasparin. A cento secondi dalla fine Contento e Fontecchio mettono due possessi tra centesi e piacentini (69-64), Piacenza si riavvicina con tre tiri liberi di Magrini ma un canestro da tre punti di Contento ristabilisce prontamente le distanze e nel finale è decisivo un rimbalzo offensivo di Caroldi, che subisce fallo e chiude i conti dalla linea della carità. Domenica, dunque, si replica sul parquet del Pala Ahrcos: una vittoria di Cento qualificherebbe gli uomini di coach Giordani per la finale, una vittoria della Bakery rimanderebbe il verdetto alla “bella” di mercoledì prossimo in quel di Piacenza. Arbitreranno gara quattro, Stefano Gallo di Monselice (PD) e Sebastiano Tarascio di Priolo Gargallo (SR).