• Sab. Mag 21st, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

Formazione Innovazione e Sviluppo: le nuove iniziative di Iscom – ente formativo Ascom – Ferrara

DiGiuliano Monari

Ott 7, 2013

Di Giuliano Monarimarco amelio
“Oggi la formazione diventa fondamentale anzi obbligatoria – Marco Amelio presidente di Iscom provinciale (l’ente formativo di Ascom Ferrara) centra il tema delle prossime iniziative corsuali ed aggiunge – dal 2012 abbiamo messo nell’agenda delle nostre priorità : oltre alla Formazione posta alla base segue l’Innovazione vista come strumento d’eccellenza per favorire il terzo punto: lo Sviluppo e questo significa promuovere il lavoro ed occupazione. Attraverso la Formazione si acquistano nuovi skills ma soprattutto ci si può reiventare nel proprio percorso professionale divenendo più competitivi”. Un impegno a coordinare al meglio Ascom ed Iscom ben chiaro nelle parole di Davide Urban direttore generale di Ascom e amministratore delegato di Iscom: “la sinergia è il nostro punto di forza e quindi siamo impegnati a realizzare corsi formativi che raccogliendo con attenzione le istanze del terziario del territorio trovino poi concreta e tempestiva realizzazione con il nostro ente formativo”. I due corsi, cofinanziati dalla Regione Emilia Romagna e dal Fondo Sociale Europeo, sono entrambi gratuiti ed avranno i seguenti focus: Tecnico della Gestione del Punto Vendita (con sede a Cento) ed il secondo di Tecnico del Marketing Turistico (con sede a Ferrara). Nel primo caso l’obiettivo è quello di formare – in un’ iniziativa della durata di 300 ore prevista da novembre 2013 a giugno 2014 – operatori commerciali che abbiano una preparazione in linea con le esigenze di un mercato in evoluzione (verranno impartite lezioni di gestione commerciale, tecniche di comunicazione, negoziazione, marketing, fidelizzazione del cliente…). Un’occasione che è volta alla preparazione di imprenditori che vogliano aprire in proprio nuove attività di vendita. La seconda iniziativa corsuale è dedicata a preparare i futuri operatori professionali in ambito marketing turistico con un percorso di 300 ore (da novembre a giugno) che intende creare figure in grado di analizzare il mercato turistico, progettare servizi ed elaborare strategie di promozione. Ampio il ventaglio delle materie (accoglienza e sicurezza dei luoghi di lavoro, strumenti informatici, lingua inglese e tedesca, diritto italiano e comunitario…). Per entrambi i corsi, rivolti a giovani ed adulti, sia occupati che disoccupati, in possesso del diploma di scuola media superiore verrà data precedenza a quanti provengono dai comuni colpiti dagli eventi sismici dell’anno scorso ed è prevista a conclusione uno stage in aziende del settore allo scopo di confrontarsi con il mondo del lavoro . Per informazioni ed iscrizioni sarà possibile chiamare lo 0532.234272/274 oppure inviare una mail a iscomfe@iscomfe.it

nella foto Marco Amelio
areacentese logo nuovo 2013-ok-300-quadrato-trasp


Lascia un commento