• Ven. Dic 2nd, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

LA BALTUR VINCE IL “METALLURGICA BRANCHETTI”

DiMichele Manni

Dic 30, 2016
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Nella finale del “Trofeo Metallurgica Branchetti”, disputato al “Villa Romiti” di Forlì nei giorni scorsi, la Baltur Cento ha battuto la NTS Informatica Rimini. I biancorossi, giunti in Romagna senza l’influenzato Brighi, sono scesi in campo con Caroldi, Chiera, Bedetti, Pignatti e Benfatto. Sin dalle prime battute sono stati gli emiliani a fare la partita, grazie alle percentuali dal campo frutto di una efficace circolazione di palla che ha costretto Maghelli a fermare la partita già sul 14-6. Lo scarto tra le due squadre, raggiunta la doppia cifra, si è poi stabilizzato fino all’intervallo lungo, quando le due squadre sono rientrate negli spogliatoi sul 58-46. Nella ripresa, nonostante sprazzi di un brillante Meluzzi, la Baltur ha gestito un vantaggio che nel finale ha incrementato coi canestri di Chiera (17 punti), Caroldi (15 punti e 8 assist) e Botteghi (14 punti e 4 stoppate), meritando il trofeo che pochi minuti più tardi capitan Caroldi ha alzato al cielo, pochi istanti prima che Chiera venisse premiato come migliore giocatore del torneo. In semifinale i centesi avevano sconfitto la Goldengas Senigallia (96-77), mentre i riminesi si erano aggiudicati il derby romagnolo coi padroni di casa della Global Sistemi Forlì, che hanno chiuso il torneo al quarto posto, avendo perso la finalina coi marchigiani (83-90).

BALTUR CENTO-NTS INFORMATICA RIMINI 104-81
PARZIALI: 29-17, 29-29, 22-20, 24-15.
Chiera 17 (0/0, 1/2, 5/9), Andreaus 15 (1/1, 1/2, 4/6), Bedetti 12 (2/2, 5/7, 0/0), Benfatto 13 (1/2, 6/9, 0/0), Pignatti 8 (0/0, 4/7, 0/2), Bravi 0 (0/0, 0/1, 0/0), D’Alessandro 10 (2/2, 1/2, 2/7), Botteghi 14 (0/0, 7/8, 0/1), Farabegoli 0 (0/0, 0/1, 0/0), Caroldi 15 (0/0, 3/3, 3/5). All. Giordani.
RIMINI: Meluzzi 24, Signorini, Pesaresi 4, Tognato 12, Busetto 11, Battistini 10, Tiberti 7, Altavilla NE, Aglio 10, Chavdarov 3. All. Maghelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.