• Mer. Feb 8th, 2023

Il primo giornale telematico di Cento

“Nuovi servizi per le imprese” seminario 26.01 Castello Estense

DiFONTE COMUNICATO STAMPA

Gen 24, 2023

“Nuovi servizi per le  imprese. Opportunità 2023 per le aziende del Terziario”. E’ il titolo del seminario previsto per giovedì 26 gennaio (ore 15, Castello Estense, sala imbarcaderi, 2) promosso da Ascom Confcommercio Ferrara  in collaborazione con il Gruppo Seac con sede principale a Trento  

Dopo i seminari  ad ottobre sulla gestione d’impresa ed a novembre sugli strumenti del credito ora questa terzo momento in linea con i precedenti sui servizi Ascom a supporto delle imprese con un partner storico ossia il Gruppo Seac di Trento che opera dal 1969 su soluzioni professionali di contabilità, fiscale, paghe e lavoro. 

“in questa congiuntura economica che dipinge elementi d’incertezza si inserisce questo nostro evento che più che un convegno vuole essere un seminario tecnico – spiega Marco Amelio, presidente provinciale di Ascom Confcommercio Ferrara – che individui in questo momento di chiaroscuro per l’economia elementi innovativi che siano invece “letti” come opportunità per le nostre imprese che devono essere accompagnate ed assistite in questa fase complessa. Ad ogni emergenza si accompagna una richiesta di servizi”.  

“Un esperienza di mezzo secolo quella di Seac  in settori fondamentali per le imprese ed in particolare per il terziario che necessita di risposte tempestive, aggiornate rispetto alla normativa ed al mercato secondo la nostra logica di assistenza, consulenza e sviluppo mirati – rileva il direttore generale  Davide Urban che avrà il compito di coordinare il pomeriggio –  servizi Ascom che continuano e si rafforzano, ampliando costantemente le aree: sui temi energetici (calcolo credito d’imposta) e su quelli creditizi (partecipazione ai bandi, consulenza)”. 

Al seminario dopo il saluto del presidente Ascom sarà il momento dei contributi di Franco Cova direttore generale di Seac e di Luigi Montermini  direttore marketing e vendite dello stesso gruppo. La partecipazione al seminario è gratuita ma la registrazione è obbligatoria per motivi logistici:  basterà inviare una mail a info@ascomfe.it  indicando seminario 26 gennaio