• Sab. Apr 13th, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

‘Ospite di ‘Venerdì’, la trasmissione in diretta sul canale 210 dt (dalle 11 alle 12) condotto da Giuliano Monari e Francesco Rinaldi, Pier Paolo Busi, Direttore Generale dell’Istituto Ramazzini. Si parlerà di ricerca scientifica per la prevenzione dei tumori”

DiGiuliano Monari

Feb 26, 2015

pierpaolo busi‘Venerdì ..’ la trasmissione televisiva in onda ogni venerdì dalle 11 alle 12 in diretta sul canale 210 del dt ed anche su Ciao Radio in FM, questa settimana proporrà una interessante intervista a Pier Paolo Busi, Direttore Generale dell’Istituto Ramazzini da novembre 2011, con alle spalle una lunga esperienza nel mondo della cooperazione. Sarà dunque Busi a rispondere alle domande dei due conduttori, Giuliano Monari e Francesco Rinaldi, sulle attività dell’Istituto Ramazzini. L’Istituto Ramazzini è una cooperativa sociale onlus impegnata, da oltre 25 anni, a combattere e prevenire il cancro. Fondato nel 1987 da Cesare Maltoni, oncologo di fama internazionale, assieme a scienziati, medici ed esponenti del mondo delle istituzioni locali e nazionali, l’Istituto Ramazzini conta oltre 25.000 soci che finanziano con molte iniziative l’attività di prevenzione e ricerca. I suoi fondatori concepirono la mission dell’Istituto Ramazzini finalizzata in primo luogo alla promozione e sostegno della ricerca scientifica per la prevenzione dei tumori (attraverso il Centro di Ricerca sul Cancro di Bentivoglio), intesa in particolare come prevenzione primaria, cioè identificazione, soprattutto mediante studi sperimentali, degli agenti cancerogeni al fine di ridurre l’esposizione ad essi nell’ambiente e nei luoghi di lavoro. Dal 2002 l’Istituto Ramazzini ha aperto anche un Poliambulatorio di Prevenzione Oncologica a Bologna (via Libia 13/A): in questa struttura i cittadini possono effettuare visite di controllo e di sorveglianza oncologica finalizzate al riscontro di lesioni patologiche ad uno stadio iniziale e localizzato, ottenendo per molte di queste lesioni una guarigione completa qualora gli interventi terapeutici vengano effettuati in maniera tempestiva. Ogni anno vengono eseguite oltre 10.000 visite l’anno. Le attività principali dell’Istituto Ramazzini possono quindi essere riassunte in 3 aree: ricerca scientifica, diagnosi precoce e, di conseguenza, diffusione dell’informazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.