• Lun. Dic 5th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

Per la morte di Samantha Migliore la trans di origine brasiliana Pamela Andress ha patteggiato una pena di quattro anni e otto mesi

DiGiuliano Monari

Nov 24, 2022

La 52enne a processo a Modena era accusata di esercizio abusivo della professione sanitaria e omissione di soccorso perché il silicone liquido iniettato nel seno della 35enne causò il decesso di quest’ultima (link ai nostri articoli) . E’ accaduto il 21 aprile quando la vittima si sottopose a un trattamento di chirurgia estetica eseguita a domicilio, a Maranello, proprio da Pamela Andress che però non ne aveva titolo. L’imputata, saputo della morte, inizialmente si allontanò, poi si costituì 24 ore dopo e dal 13 maggio è ai domiciliari. Le analisi rilevarono una grande quantità di silicone nel sangue della vittima, che morì per una embolia polmonare. fonte tgcom24

la vittima