• Gio. Dic 1st, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

SPORT DA COMBATTIMENTO – THAI BOXE: TRE VITTORIE PER KO AL PRIMO ROUND PER LA KOMBAT SPORTS ITALIA AI REGIONALI E ORA SELEZIONI OKTAGON E BELLATOR

DiMarco Cevolani

Gen 30, 2017

Di Marco Cevolani

Domenica scorsa si è conclusa la prima fase dei Campionati Regionali Fight 1 Emilia Romagna di Thai Boxe a Bologna che ha visto la Squadra Centese sul podio con 3 Vittorie per KO al primo Round su 4 Atleti in Gara. Buona la prestazione di Alex Balboni che però non ce l’ha fatta contro un avversario molto più esperto ma ha disputato comunque un bel match e ha perso  ai punti. Alex avrà modo di rifarsi nella seconda fase magari con un avversario della sua portata, ma comunque sia il giovane atleta è una promessa per il futuro. Tecnico, potente ed esplosivo è stato il match di Yassine Chafrar che ha vinto per Ko alla prima ripresa nel Torneo Open. Splendida prova per  Sgaid Abdelatif che ha dominato il match e vinto per KO alla prima ripresa sferrando colpi potenti e precisi con una bellissima tecnica e una concentrazione al top che è stata determinante per finire il match prima del limite. Brillante vittoria inoltre per Alex Ajouatsa soprannominato “Black Lion” il Leone Nero della Kombat Sports Italia, uno dei professionisti più quotati in Italia, che come sempre non delude e ha vito per KO alla prima ripresa contro un avversario di gran lunga più esperto, una vera forza della natura.

Ricordiamo inoltre la trasferta per la squadra Agonistica Kombat Sports Italia che sabato prossimo 28 gennaio sarà ripresa dalle telecamere di Rai Sport al palasport di Trento dove si disputeranno Selezioni Nazionali Oktagon 2017 e che vedrà nuovamente impegnati Yassine Chafrar e Sgaid Abdelatif che apriranno la serata con 2 match di Thai Boxe dilettantistici. A seguire Umberto Rota (campione italiano) che si batterà in un match di MMA PRO valevole per le selezioni contro il forte Nicolò Solinas del Team MMA Biella, sarà poi la volta di “Black Lion” Alex Ajouatsa che affronterà il pluricampione Andrea Arduini del Team Secons Out di Parma in un match di Thai Boxe valevole per le Selezioni Oktagon 2017 sulla distanza delle 5 riprese da 3 minuti.

“Orgoglioso di essere a capo della Kombat Sports Italia – dichiara il Maestro Alfonso De Vito –  questo fortissimo gruppo che grazie all’aiuto degli istruttori Maria Teresa Stampi e Christian Tedeschi, fondamentali per la preparazione dei nostri atleti, ancora una volta mi hanno dimostrato di essere un team unito e determinato, e questa è la vera Vittoria”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.