• Sab. Mag 28th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

Triathlon: Carlo Lodi 3° a Barberino

DiGiuliano Monari

Giu 24, 2014

2014 Barberino sprintIn piena stagione agonistica sono diverse le gare in calendario con una vasta gamma di distanze proposte e Barberino del Mugello, in questo quarto week-end di giugno, ha proposto un doppio  appuntamento di triathlon; sabato si è gareggiato sulla distanza sprint e domenica sulla distanza mezzo ironman. Frazione di nuoto, senza muta, nel lago artificiale Bilancino formato dallo sbarramento del fiume Sieve, frazione in bici sulla strada che porta al passo della Futa e frazione a piedi nel parco del bacino. Circa 300 i partecipanti per la prima gara impegnati a coprire i 750 mt. di nuoto, 21 km in bici e 5,5 km a piedi. Tra questi 4 atleti del triathlon team Polisportiva Centese Schneider. Il forte veterano Carlo Lodi, primo dei centesi al traguardo, ha conquistato  il 3° posto di categoria con il tempo di 1:25:47, a seguire il neofita Matteo Gallerani in 1:29:50, Fabio Gurioli in 1:31:29 e Paolo Gabrielli in 1:34:33. Domenica invece la gara era valida come Campionato  Italiano di Triathlon Medio sulla distanza di 1,9 km di nuoto, unico giro nel lago, 84 km di bici pari a 4 giri da 21 km dello stesso percorso dello sprint, e 22 km a piedi pari a 4 giri da 5,5 km sempre dello stesso percorso dello sprint.  440 i pettorali distribuiti tra i quali 50 categoria donne, ma  il caldo umido ha costretto al ritiro moltissimi atleti. 5 i rappresntanti  del team centese arrivati al traguardo nel seguente ordine: Simone Bellodi in 5:02:56, Marco Ferrari in 5:10:40, Davide Marzocchi in 5:18:19 e Andrea Baletti in 5:21:55. Giornata no per Lucia Cossarini, che come aveva temuto la vigiglia della gara, è stata costretta al ritiro dopo i primi 5 km della frazione podistica per il troppo caldo. Campione Italiano per la categoria maschile, il carabiniere  Giulio Molinari  in 3:53:17 e Gabriella Zelinka per la categoria donne in 4:22:42.

Lascia un commento