• Mer. Feb 1st, 2023

Il primo giornale telematico di Cento

UniCredit e Confesercenti Ferrara, insieme per il turismo del territorio

DiGiuliano Monari

Ott 15, 2014

ferrara1 (1)Confesercenti Ferrara chiama, UniCredit risponde. L’associazione ha messo in evidenza la necessità di un supporto concreto in favore degli operatori turistici del mare, reduci da una stagione resa molto difficile a causa soprattutto del maltempo. UniCredit, Gruppo bancario internazionale che tiene salde le radici nei territori in cui è presente, ha quindi presentato un piano di intervento per sostenere la categoria. Nel programma di aiuti, presentato oggi nel corso di una conferenza stampa – organizzata presso la sede di Confesercenti della Costa e del Delta del Po, alla presenza di Roberto Bellotti (presidente Confesercenti del Delta) e di  Alessandro Osti (Direttore Prov. Confesercenti), Massimo Lanzarini, Area manager Ferrara, UniCredit; ha quindi illustrato alcune delle soluzioni pensate per gli operatori del settore. Tra questi, la moratoria di 12 mesi sui finanziamenti in essere, come da accordo Abi fino al 31 dicembre 2014; una speciale formula di finanziamento a 36 mesi con 12 mesi di preammortamento per dilazionare le scadenze della stagione 2014 appena conclusa; e il “Supercash rotativo” della durata massima di 9 mesi, volto a garantire supporto alle imprese del settore in merito alle spese di avviamento della stagione 2015. “Si tratta – spiega Massimo Lanzarini, Responsabile Commerciale Area Ferrara di UniCredit – di soluzioni volte a supportare un’attività di punta, molto importante per l’economia del territorio. Un’iniezione di liquidità e di servizi con la quale UniCredit conferma il proprio impegno per le imprese dell’area. Un’area nella quale ha già messo in campo diverse iniziative a favore delle piccole imprese e delle famiglie”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.