• Lun. Lug 22nd, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

UNIONE ALTO FERRARESE: VIA LIBERA AL PROGETTO INFORMAGIOVANIPLUS

DiGiuliano Monari

Set 9, 2016

unione

Il via libera al progetto ‘InformagiovaniPlus’ è venuto mercoledì dalla giunta dell’Unione Alto Ferrarese, convocata dalla presidente Angela Poltronieri, a Palazzo del Governatore in occasione dell’inaugurazione della Fiera Campionaria.

I sindaci mirabellese, centese Fabrizio Toselli, bondenese Fabio Bergamini, poggese Daniele Garuti, vigaranese Barbara Paron e Serena Botta in rappresentanza del commissario santagostinese hanno accolto positivamente la proposta dell’Amministrazione comunale di Cento volta a potenziare il servizio e arricchirlo di nuove competenze. Come? Rispondendo all’avviso della Regione per la concessione di contributi a sostegno di interventi rivolti ai giovani promossi dagli enti locali.

La premessa è la presenza di tre centri Informagiovani sul territorio, Bondeno, Cento e Vigarano, di cui solo quello centese, attivo da oltre 20 anni, offre un servizio strutturato di orientamento scolastico e professionale, fruito da numerosi giovani del territorio altoferrraese. Il progetto intende implementare e innovare l’Informagiovani di Cento garantendo nuove competenze, nell’ambito del proworking e della mobilità europea, e risorse umane, così da rendere i nuovi servizi accessibili a tutto il territorio dell’Unione. Il tutto in collaborazione con l’associazione giovanile Ferfilò, convenzionata peraltro con il Comune per il protagonismo giovanile.

Il progetto ha infine l’obiettivo di creare una rete, a livello di Unione, in grado di supportare i giovani nella ricerca attiva del lavoro e di fruire di concrete opportunità europee.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.