• Mer. Mag 25th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

VOLLEY FEMM. SERIE CFB – GiRex EVOLUTION VOLLEY CENTO vs ANZOLA VOLLEY – Sconfitta anche nell’ultimo turno ma le giallo nere centesi si sono battute con onore fino alla fine

DiGiuliano Monari

Mag 11, 2014

volleymarzo2014Di Giuliano Lodi

Venerdì scorso si è concluso al Palasport di Cento il campionato di Serie C per l’Evolution Volley; è stato l’ultimo atto di una stagione lunga e travagliata per le giallo nere del GiRex che davanti al loro pubblico hanno comunque dimostrato un impegno encomiabile fino al termine dei giochi, anche quando i giochi erano fatti . Di scena tra le mura amiche la squadra guidata da Parenti ha mostrato un altro pezzo promettente delle giovanili. Coach Parenti infatti, vista la momentanea assenza del libero Balboni in ritardo per motivi di lavoro, ha fatto esordire in serie C dall’inizio della gara Ester Passerini, libero classe ’99, che si è comportata bene nonostante la giovanissima età e la difficoltà del ruolo. Prova abbastanza contratta e sottotono per  le centesi nei primi due set vinti dalle ospiti per 25 a 13 e 12, poi nel terzo set, grazie anche all’esperienza della rientrata Balboni, la squadra di casa riprende piena fiducia nei propri mezzi  e trova punti grazie al prezioso apporto dell’altra giovanissima Alessia Zobboli che ha dimostrato di trovarsi molto a suo agio in banda dove a sorpresa l’ha schierata il coach Parenti; la Zobboli è riuscita a mettere a segno punti pesanti anche nel finale del set vinto dal Cento col punteggio di 26 a 24.  Emozioni a non finire e tiratissimo il quarto set giocato punto a punto fino alla fine con le ospiti che riescono però alla fine ad operare il break necessario per vincere la quarta frazione di gioco e la gara. Risultato finale 3 a 1 per l’Anzola nonostante la buona prestazione delle giallo nere che escono dal campo sconfitte ma, come è successo spesso nel corso del campionato troppo avaro di risultati positivi, a testa alta, lottando fino alla fine. Di certo la squadra, con questo atteggiamento, ha onorato al meglio la competizione. A fine partita coach Parenti ha riunito le atlete nello spogliatoio  ringraziandole  per l’impegno profuso nell’arco della stagione, nonostante le tante difficoltà nelle quali tutti si sono ritrovati. “I veri sconfitti – ha detto però il tecnico centese- sono coloro che si arrendono, che mollano; non si possono considerare tali coloro che lottano e soprattutto cercano di andare oltre i propri limiti proprio come hanno fatto queste ragazze ed anche io.” Concorda pienamente il Presidente Lodi con le parole del tecnico e sottolinea che la squadra di quest’anno, nonostante i suoi sforzi, non è riuscita a mantenere il suo posto in Serie C (impresa che appariva difficile anche se non impossibile fin dall’inizio, ma valeva la pena tentare) e scende in Serie D. Ma la volontà del Presidente e della Società è di ripartire da questo campionato, di ricostruire una squadra competitiva in cui anche le giovani di qualità troveranno certo la porta aperta , con lo scopo dichiarato di voler far brillare di nuovo la Pallavolo di Cento. Non è un’impresa impossibile, non è ancora tempo di vivere di ricordi, pare lasciar intendere il presidente, ma è necessario il sostegno di tutti quanti hanno a cuore veramente lo Sport.

Lascia un commento