• Lun. Ago 15th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

8 Marzo, Festa della Donna – “Una rivoluzione silenziosa”

DiGiuliano Monari

Mar 4, 2015
festa donna volantino“Questo 8 marzo, Festa della Donna,  è per noi DEMOCRATICHE PD molto speciale perchè è cominciata una “rivoluzione silenziosa”, un rivolgimento culturale apparentemente insignificante ma di grande portata.  Questa “rivoluzione” parte da un Comune a noi molto vicino: Modena. Qui infatti partiranno a breve dei corsi di formazione per un uso più consapevole per l’uso del genere nel linguaggio amministrativo. Tutta la modulistica amministrativa verrà revisionata per dare evidenza ai generi maschile e femminile.
Finalmente una istituzione riconosce nel linguaggio uno sbilanciamento di rappresentatività del genere femminile, e intraprende azioni per correggerne la mancanza.
Per parlare di questi temi, abbiamo invitato Graziella Borsatti, già sindaca di Ostiglia dal 1991 al 2004, che è stata la prima amministratrice in Italia a usare “sindaca” negli atti pubblici.
Sarà ospite Sabato 7 marzo 2015
alle ore 18, presso la sede PD di via Breveglieri 6 
all’ incontro dal titolo “Il mio cammino tra identità e differenza“. 

sempre in onore alla festa della donna per ricordare le conquiste sociali, politiche ed economiche delle donne, sia le discriminazioni e le violenze cui sono ancora oggetto in molte parti del mondo ci troveremo
Domenica 8 marzo dove  verra distribuita la classica mimosa in due piazze centesi:

– Piazza Guercino a CENTO – dalle 10 alle 12 
– Piazza Luigi Govoni a XII MORELLI – dalle 10 alle 12″

 

Lascia un commento