• Mar. Apr 13th, 2021

Il primo giornale telematico di Cento

LETTERA AL DIRETTORE: “Schermaglie politiche, Mi auguro che la Lega locale riesca a dare voce ai consiglieri comunali che sono stati votati per rappresentare i cittadini”

DiLettera al Direttore

Mar 30, 2021
Share

Qualche giorno fa è comparso sulla stampa locale un articolo che evidenziava nel titolo di come la Lega fosse contro il PD in quanto il loro capogruppo Lodi aveva avuto un “acceso botta e risposta” con il capogruppo di maggioranza comunale Pirani, in merito all’inizio dei lavori della rotatoria tra via Curato e via Modena.

Fin qui parrebbe nulla di strano, solite vivaci schermaglie tra maggioranza e opposizione, senonché dal pezzo giornalistico appare che non sono intervenuti nella querelle i consiglieri comunali  della Lega che coerentemente da cinque   anni sono in opposizione  al sindaco Toselli (addirittura con un esposto per la vicenda “palazzetto dello sport”) ma Melloni e Cardi, titolari si di cariche di partito ma nulla a che vedere con il quotidiano lavoro sul territorio  che svolgono i loro consiglieri comunali.

I due si sono presi il lusso di paragonare al nano Brontolo il consigliere Lodi e di difendere e rimarcare come questa rotonda sia “posta al centro del programma di centrodestra”, dimenticandosi di essere opposizione e che ciò stia a sottintendere che la proposta “ferrarese” di portare Toselli in questa coalizione non è peregrina e che, per forza di cose, questo sarà il loro candidato.

Mi auguro che la Lega locale riesca a dare voce ai consiglieri comunali che sono stati votati per rappresentare i cittadini, quale sia (al di là di stancanti strategie che arrivano ogni 5 anni da Ferrara) la posizione della lega in merito ad una candidatura che, come detto prima per coerenza, non ha nessuna ragione di esistere. F.T.

Share

Lascia un commento