• Gio. Set 29th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

ALBERONE: Marco Gallerani riguardo l’asilo “Il Comune smetta di illudere i cittadini”

DiGiuliano Monari

Gen 15, 2015

esterno partecipanza (1)Apprendo dell’approvazione dei progetti preliminari da parte della giunta comunale di Cento, tra gli altri, per la realizzazione del nuovo nido d’infanzia comunale ad Alberone.

In questo ambito, risulta la conferma dell’1 dicembre da parte della Partecipanza Agraria del contributo di 200mila euro, a seguito della trasformazione del progetto da scuola dell’infanzia a nido comunale.

Per la seconda volta devo intervenire, come consigliere amministrativo della Partecipanza di Cento, per chiarire in merito alla donazione dei 200mila euro, che la Giunta comunale di Cento considera confermata e che in realtà non lo è pienamente.

Nel Consiglio della Partecipanza di fine novembre, infatti, si è deliberata la conferma della donazione ma vincolandola all’approvazione dell’Assemblea generale dei capisti, che allora era in previsione ma che ora sarà praticamente irrealizzabile, a seguito della spaccatura della Maggioranza del Presidente Draghetti e della non approvazione del Bilancio di previsione. L’approvazione dell’Assemblea è un atto irrinunciabile, in quanto lo Statuto dell’Ente non prevede l’erogazione di donazioni, tantomeno di cifre così copiose e quindi solo i Capisti riuniti possono decidere di farlo.

Allo stato attuale, quindi, la Partecipanza non erogherà i 200mila euro e la Giunta comunale deve smetterla di illudere i cittadini di Alberone con questioni date per certe, quando invece certe non lo sono affatto.

 

Marco Gallerani

Consigliere Partecipanza di Cento

Lascia un commento