• Mar. Gen 18th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

RENAZZO: i carabinieri della Stazione di Renazzo arrestano un 23enne marocchino – cumulo di pene passate in giudicato, tradotto nel carcere di Ferrara

DiGiuliano Monari

Mar 7, 2015

carabinieri sede sera-titoloI Carabinieri di Cento hanno tratto in arresto a Renazzo B.Z.A., marocchino, 23enne,  pregiudicato, in esecuzione dell’ordine di carcerazione per espiazione pena, con sentenza passata in giudicato, emesso dalla Procura della Repubblica di Ferrara. L’arrestato, condannato in via definitiva con cumulo pene per il reato di furto in abitazione, ricettazione e porto di strumenti atti ad offendere, deve scontare la pena residua di anni 2 e mesi 4, per fatti commessi tra il 2012 ed il 2013, dopo le formalità di rito è stato tradotto presso la casa circondariale di Ferrara.

Lascia un commento