• Mar. Ago 9th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

CICLISMO, LA STELLA ALPINA IN FESTA : UN PROFESSIONISTA FRA I SUOI EX ATLETI

DiGiuliano Monari

Nov 7, 2013

Ivan Balykin

Di Fabiola Borghi

 La società Ciclistica stella Alpina di Renazzo, può vantare fra i suoi ex atleti un futuro professionista. Ivan Balykin, infatti, pluri vincitore di diverse gare dilettantistiche, ed ex ciclista della società renazzese, è una giovane promessa del ciclismo nostrano, anche se di origine russa, infatti, da anni risiede ad Argelato. Quest’anno ha gareggiato con la squadra dilettantistica Podenzano di Piacenza, è stato due volte campione italiano su pista della categoria juniores, mentre correva con la Società Stella Alpina, e azzurro ai campionati europei e mondiali. Anche quest’anno per Ivan, non sono mancati vittorie e piazzamenti importanti, fra i quali, ricordiamo una delle cinque vittorie al  Gran Premio città di Brescia. Balykin, grazie alle sue qualità sportive, ha firmato un contratto con la squadra professional russa Rusvelo. Tutto il paese, che ha festeggiato con una serata in onore dell’atleta che ha indossato la maglia bianco – celeste della società Stella Alpina, nelle categorie giovanili, attende con entusiasmo la nuova stagione agonistica dei professionisti, per poter ammirare l’atleta locale che tanto ha dato all’orgoglio paesano. Ivan, in occasione della serata a lui dedicata, è stato omaggiato di un premio, dal presidente della Stella Alpina, Fabio Busi e, in tale occasione ha conosciuto il ciclista colombiano Rubiano Chavez, che vive a Renazzo durante la sua attività agonistica. Ivan Balykin, arrivato in Italia per motivi famigliari, ha iniziato a correre in bici, prima per divertimento poi per passione, nell’ estate del 2003, con la Ciclistica Centese”, con la quale ottenne la sua prima vittoria. Passò alla Stella Alpina nella categoria juniores, nella quale il gioco di squadra, l’affiatamento fra i compagni gli fece ottenere diversi piazzamenti una vittoria in una  cronometro individuale e indossò la maglia azzurra su pista come riserva per campionati europei e mondiali. Dal secondo anno juniores ha vinto 5 volte su strada e 2 titoli italiani su pista, inseguimento a squadre e americana, con il compagno Pirini. Presto arriva il passaggio nel mondo dei dilettanti, i primi 3 anni, gareggiando per una società veneta,  grazie alla quale si è messo subito in evidenza, con un secondo posto dietro al velocista Benfatto. “ L ‘unica squadra che ha avuto più fiducia in me e ha rischiato il tutto per tutto e’ stata la mia società di adess, la Podenzano, quindi non smetterò di ringraziare coloro che hanno creduto in me”, afferma il giovane atleta.  Tutti i simpatizzanti del ciclismo e in particolare la società renazzese, augura tanta fortuna a Ivan per la sua carriera professionistica.

ex atleti della Stella Alpina festeggiano Ivan Balykin

Lascia un commento