• Mer. Apr 17th, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

Contributi una tantum alle imprese: Ascom Confcommercio “tempi eccessivamente stretti per la predisposizione delle pratiche”

Ascom Confcommercio chiede una riflessione tempestiva al sindaco Fabrizio Pagnoni che affronti e risolva la richiesta – quantomai necessaria ed urgente – di contributi una tantum  alle imprese del territorio comunale alle prese con le difficoltà imposte dall’emergenza sanitaria in corso ormai da 15 mesi.
“I nostri soci ci hanno segnalato in occasione del recente bando – concluso poche settimane fa e  promosso dall’Amministrazione comunale – tempi eccessivamente stretti per la predisposizione delle pratiche necessarie per poter poi inviare la domanda di contributo secondo i termini stabiliti – spiega Paola Bertelli, presidente della delegazione Ascom Confcommercio di Copparo  e prosegue – a questo punto chiediamo al Comune di stanziare ulteriori risorse allo scopo di intervenire e fornire ristoro a tutta la platea dei richiedenti (un ottantina le imprese escluse, tra le più colpite dalla situazione pandemica, su complessive 180 istanze pervenute). La lettera indirizzata anche all’assessore Bruna Cirelli (Attività Produttive) si chiude con la richiesta al sindaco Pagnoni di un “Incontro che sia proficuo per definire una collaborazione efficace a supporto delle imprese del Commercio, Turismo e Servizi del territorio di Copparo” conclude la Bertelli. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.