• Mar. Giu 25th, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

CORPORENO: situazione ‘pesante’ del traffico e della sicurezza stradale, i cittadini sono preoccupati

DiGiuliano Monari

Set 27, 2017

Di Giuliano Monari

C’è una forte preoccupazione nei cittadini residenti nella frazione di Corporeno che lamentano l’estrema pericolosità delle strade che attraversano il paese, a cominciare dalla provinciale che collega Cento a Dosso e poi Ferrara. Una strada – lamentano – “che è di grande pericolosità a causa dell’enorme mole di traffico che vi transita, tanto che in alcune fasce orarie è quasi impossibile attraversare la strada a piedi senza rischiare la vita. E di incidenti, su questa strada, se ne contano a centinaia. Poi c’è la questione semafori che, in orari di punta, creano file interminabili di veicoli con il motore acceso, fermi o a passo d’uomo, che provocano un inquinamento pazzesco”. Del resto la cronaca ha raccontato, negli anni, il peggioramento delle situazioni segnalate dai cittadini che, spesso, finiscono in prima pagina per gravi incidenti a ciclisti, automobilisti e pedoni. “Finora – è la frase che ricorre maggiormente tra i residenti di Corporeno – “non è stato fatto nulla. Pochi o nulli i controlli alla circolazione e per quanto riguarda soluzioni alternative, finora, solo promesse, promesse e ancora promesse”. Un calvario quello dei residenti che si somma a quello degli automobilisti che in certi orari – costretti ad attraversare il paese – si sorbiscono interminabili code. Traffico, caos, rumori, velocità troppo elevata dei veicoli, inquinamento e scarso controllo sono le lamentele che abbiamo raccolto a Corporeno e che pubblichiamo nella speranza che si prenda in esame seriamente la questione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.