• Ven. Gen 28th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

Elena Marotta premia i ragazzi di Casoria

DiGiuliano Monari

Giu 3, 2014

marotta casoriaIl 27 maggio scorso, Elena Marotta è stata ospite della Fondazione “Giovanni Iodice, Muntagniello” alla XX Edizione della Assegnazione delle Borse di Studio “Car.Io. S.r.l.” e alla Premiazione della XV Edizione del Concorso Letterario“Teresina Iorio”, tenutasi a Casoria – Arpino (Napoli). La cerimonia, che ha visto tra i partecipanti e i premiati, gli alunni dell’Istituto Paritario “Montessoriano”, quelli dell’Istituto Paritario “Fiumarelli” e quelli dell’Istituto Comprensivo “Giacomo Puccini” si è svolta nel pomeriggio del 27 maggio scorso, presso l’Auditorium della Parrocchia di Maria Santissima Delle Grazie. L’evento, con il Patrocinio della Regione Campania, della Direzione Generale Pubblica Istruzione Campania, della Provincia di Napoli e del Comune di Casoria (con la prestigiosa collaborazione dell’Aeroporto Internazionale Capodichino – Napoli, di Kuwait Petroleum Italia S.p.a., di Unione Gas auto S.p.a. e di Car.Io. S.r.l.), ha visto la partecipazione di più di quattromila alunni, a contendersi sia le borse di studio in palio, sia i vari premi e riconoscimenti connessi al concorso letterario. Ovviamente, la scrittrice emiliana di origini materane Elena Marotta, si è mostrata orgogliosa di essere stata invitata a premiare i ragazzi, nel corso di una cerimonia ricca, vivace e colorata. “Ringrazio il Prof. Fracesco Palladino per la splendida conduzione della manifestazione di cui mi onoro di essere stata invitata come ospite tra le tante importanti autorità presenti” ha commentato la scrittrice “e ringrazio l’Ing. Pasquale Iodice, vero motore della manifestazione, che mi ha voluta presente a questa iniziativa che, già da diversi lustri, è un appuntamento importante per la città di Casoria”. Elena Marotta, come gli altri ospiti intervenuti, autorità scolastiche, civili, politiche, militari e religiose, ha avuto il piacere e l’emozione di trascorrere il pomeriggio in una manifestazione perfettamente riuscita con una folla festante di bambini e genitori, questi ultimi felici di vedere premiati i propri figli per i meriti scolastici conseguiti. Singolare emozione, per la scrittrice che, agli esordi poco meno di due anni fa, oggi, ad attestazione del cammino compiuto con numerosi riconoscimenti in concorsi letterari e con il successo editoriale della opera prima “Racconti”, si affaccia sempre più sul panorama letterario nazionale, anche come ospite in importanti manifestazioni come quella di Casoria. La scrittrice, inoltre, data l’uscita, prevista per il 6 giugno, della favola per bambini “L’Abbraccio Colorato”, con le illustrazioni di Barbara Vecchietti, sarà ospite, per una intervista e una interessante anteprima della favola, della “Festa di Giugno”, organizzata a Sant’Agostino (Ferrara) dalla Associazione Culturale Suoni e Colori nella serata del 1 giugno.

 

Lascia un commento