• Mer. Lug 24th, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

Estensione Green pass: in Cdm via libera unanime al nuovo decreto – Anche i politici dovranno esibire il certificato

DiGiuliano Monari

Set 16, 2021

Tra le decisioni prese quella sul prezzo calmierato per i tamponi. Il lavoratore sprovvisto di certificato sarà sospeso ma non licenziato

Il Consiglio dei ministri ha dato il via libera all’unanimità al nuovo decreto legge per l’estensione del Green pass a tutti i luoghi di lavoro. E’ quanto si apprende da diverse fonti governative, quando la riunione è ancora in corso.

Obbligo per eletti e vertici istituzioni – L’obbligo di Green pass per l’accesso ai luoghi di lavoro si applica anche “ai soggetti titolari di cariche elettive o di cariche istituzionali di vertice”. Il Dl Green pass estende così l’obbligo – e relative sanzioni – a sindaci e presidenti di Regione, nonché ai consiglieri. Sugli organi costituzionali, come le Camere, però, il governo non può intervenire dal momento che hanno autodichia, autonomia decisionale, dunque una norma dispone: ” Gli organi costituzionali, ciascuno nell’ambito della propria autonomia, adeguano il proprio ordinamento”. I guariti dal Covid non dovranno più attendere 15 giorni dalla prima dose di vaccino anticovid per avere il green pass ma lo otterranno subito dopo la prima somministrazione. FONTE ANSA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.