• Lun. Dic 5th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

EVOLUTION VOLLEY CENTO PRONTA PER LA NUOVA STAGIONE

DiGiuliano Monari

Ago 29, 2015

EVOLUTION Under 16 con Pres. e MisterDi Giuliano Lodi

Tante le novità in casa giallonera

Scalpitano le atlete dell’Evolution Volley di Cento, quelle del Gi Rex per intenderci, quelle che la società presieduta da Lodi Giuliano ha scelto per rappresentare degnamente i colori della sua città Cento, come ha già fatto per diversi anni, con una formazione eccellente e centese, nei campionati Regionali, dopo la splendida vittoria nel campionato di Prima Divisione Provinciale con Cesare Borghesani  in panchina; è bello ricordare il passaggio nella Serie D, squadra brillante, in grado di dire la sua con tutte le avversarie prima sotto la guida di coach Rizzoli ex Zinella Bo, poi col giovane mister Alessandro De Filippi che porta con un’impresa storica il Cento in Serie C  (spalti del Palasport gremiti da fans esultanti). Esordio da brividi e quattro anni nella massima serie raggiunta dal volley femminile nella città del Guercino, quattro anni in cui la squadra centese ha saputo entusiasmare e far crescere il pubblico al Palasport finché  la società ha potuto mantenere invariata la robusta macchina da gioco, senza gli inevitabili inserimenti esterni che alla fine ne hanno minato la solidità e la serietà di prestazione. In serie C si sono succeduti alla guida dell’Evolution Volley, con il sostegno mitico del main sponsor Impresa Martinelli Cento e con il costante appoggio della Cassa di Risparmio di Cento, il primo anno il tecnico Avallone da Modena, poi l’ex pallavolista dell’Idea Nostra Cento Sergio Ardizzoni nel secondo anno; nel terzo lo stesso allenatore in tandem con Mario Astrada non riescono incredibilmente a mantenere la squadra in C. L’Evolution Volley retrocede ma in virtù del miglior risultato tra i quattro gironi della Serie C, viene ripescata e con una formazione largamente rimaneggiata ed aperta alle giovani  ed un giovane e bravo tecnico scelto dalla dirigenza centese, Marco Parenti di Finale Emilia. Questi ci mette passione ed impegno ammirevoli ma non riesce a far tornare l’Evolution Martinelli agli standard da sogno iniziali. Retrocessione e contemporaneo allontanamento della squadra (un allenamento e la partita) dal palazzetto così a completa disposizione del basket, per l’inadeguata palestra scolastica di Corporeno . A torto o ragione, la scelta viene giudicata ingiusta e discriminante dalla società centese che decide di non partecipare al campionato di quest’ultima stagione e riparte con le giovani.  Appunto quelle giovani che, seguite con passione ed esperienza dal mister Cavallari, nella stagione appena conclusa hanno strabiliato tutti nel campionato under 16, vincendo a man bassa a punteggio pieno tutti gli incontri del girone conquistando sul campo un eccezionale terzo posto nella finale provinciale Fipav.  Nonostante la loro giovanissima età, sempre nella stagione appena conclusa, le stesse atlete con alcune fuori quota hanno partecipato come autentiche outsider e come formazione più giovane in assoluto, al campionato di Prima Divisione, non certo nella convinzione di poter puntare a chissà quali risultati, ma semplicemente e logicamente per accumulare esperienza senza dimenticare che i risultati si devono guadagnare sul campo.  La Società Evolution ha fatto, come tante altre società, la scelta di rinnovare  il parco atleti, di farli crescere e diventare forti. Ma che nessuno lo dimentichi- sottolinea l’instancabile Presidente Lodi,  la dirigenza della Pallavolo di Cento dal 1971 ad oggi si è aggiornata costantemente in base alle direttive della Federazione Italiana Pallavolo, ma tra le regole che fanno parte integrante del suo retaggio, una sola è sempre stata intoccabile: lo sport viene praticato per socializzare, per crescere e divertirsi insieme, per avere anche risultati importanti come i titoli, ma noi dell’Evolution, a differenza di qualcuno che vuole tutto e subito, questi li vogliamo conquistare sul campo, non comprarli.  Finché  ci sarà permesso noi seguiremo questa strada. E per la stagione entrante – continua il responsabile della Pallavolo centese – l’Evolution annuncia che prenderà parte, adesso con lo spirito e l’esperienza accumulata,  al Campionato Provinciale Fipav di Prima Divisione dove, oltre a divertirci faremo il possibile per tornare in alto. Poi parteciperemo ai campionati di Categoria, con l’Under 18, la nuova Under 16 dove avremo il piacere di schierare ben due formazioni allevate con amore e passione nel nostro vivaio e naturalmente si cercherà di dare soddisfazione anche alle atlete più giovani fino alle esordienti del Minivolley le future campionesse in giallo nero.  Abbiamo in animo di allargare il bacino di utenza riprendendo i corsi che abbiamo purtroppo dovuto interrompere per il terremoto e per la conseguente mancanza di spazi. E soprattutto – evidenzia infine Lodi- la pallavolo di Cento, l’Asd Evolution Volley riprenderà i corsi gratuiti di promozione nelle Scuole Primarie e nelle Secondarie come faceva negli anni precedenti.  Noi l’impegno profuso fin qui intendiamo continuare a mettercelo a favore dei giovani e giovanissimi, confidiamo nella fiducia e benevolenza della gente, nel sostegno pubblico e privato, nell’appoggio indispensabile dell’Amministrazione Comunale. L’attività in Palestra comincerà a Settembre non appena saranno assegnati gli orari nelle varie palestre (l’incontro in Comune si svolgerà il 7 Settembre prossimo ).

Per chi comunque voglia incontrarci e chiedere informazioni, saremo presenti al Percorso Vita (Via Santa Liberata – ingressi Piazzale Donatori Sangue ) dal 1 Settembre dalle 18 alle 19,30 dei giorni Martedì, Mercoledì, Giovedì e Venerdì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.