• Dom. Lug 21st, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

FERRARA, Servizi straordinari dei Carabinieri di Ferrara: un arresto e una denuncia

DiComando Carabinieri

Set 28, 2021

Nel corso dei servizi a largo raggio svolti nella giornata di ieri con la collaborazione dell’unità cinofila della Polizia Locale, i Carabinieri del Comando Compagnia di Ferrara hanno proceduto all’identificazione di numerose persone e al controllo di altrettanti veicoli nelle aree sensibili della città sotto il profilo dell’uso e dello spaccio di sostanze stupefacenti.

In particolare i militari hanno arrestato J.J., cittadino nigeriano di 25 anni domiciliato a Ferrara, titolare di precedenti di polizia, in quanto colto dagli operanti nella zona G.A.D. mentre cedeva, previo pagamento della somma di 20 euro, una dose di eroina di gr. 0,40 ad un acquirente italiano. La successiva perquisizione personale eseguita nei confronti del nigeriano ha consentito ai militari di rinvenire 2 involucri contenenti 6,10 gr. di marijuana nonché la somma di 260 euro in contanti ritenuta il probabile provento dell’attività di spaccio. L’assuntore è stato segnalato alla locale Prefettura e l’arrestato è stato collocato presso il proprio domicilio in regime di arresti domiciliari come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Nell’ambito degli stessi servizi è stato inoltre denunciato in stato di libertà un cittadino italiano per furto aggravato su autovettura. L’equipaggio di una gazzella della Sezione Radiomobile mentre percorreva l’itinerario di pattugliamento è stato avvertito da un cittadino che un soggetto si era arbitrariamente introdotto in un veicolo parcheggiato su una via vicina. Le immediate verifiche hanno permesso ai militari di individuare una persona che si allontanava in tutta fretta in bicicletta dal veicolo indicato con a tracolla una borsa di plastica. Una volta fermato l’uomo è stato trovato in possesso di un paio di occhiali da vista, di un attrezzo multiuso custodito in una custodia e di alcune monete, il tutto accertato essere stato asportato pochi attimi prima dall’auto in questione.

Nella “rete” dei Carabinieri è infine finito anche un 45enne di residente nel basso ferrarese che è stato trovato in possesso di gr. 0,4 di cocaina e per tale ragione segnalato alla locale Prefettura come assuntore di sostanze stupefacenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.