• Lun. Gen 17th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

Figli di un Dio minore …. il disastro ignorato della Bassa modenese

DiGiuliano Monari

Gen 28, 2014

disastro alluvionati

senza parole …… 

 

In questi giorni nella bassa modenese c’è stata una devastante alluvione, che fino ad ora ha provocato 1 disperso, milioni di euro di danni che ha coinvolto centinaia di aziende agricole, 1.800 aziende e attività produttive o commerciali, oltre 1500 sfollati e ingenti danni al patrimonio privato. Da quando il fiume Secchia ha rotto l’argine di destra, a causa di problemi strutturali, ha inondato un territorio vastissimo, mettendo in ginocchio la già fragile economia della zona, dopo il sisma del 2012. L’esondazione del Secchia si poteva evitare, con normali azioni ed interventi di prevenzione?. Ma a questa domanda si affianca l’altra ancora più sconcertante: come mai i grandi network e molti livelli istituzionali continuano a ‘dimenticarsi’ di questa tragedia?Ai posteri l’ardua sentenza … noi, sinceramente, siamo senza parole….

alluvione bomporto-1

alluvione bomporto-2

alluvione bomporto-3

alluvione bomporto-4

Lascia un commento