• Gio. Lug 18th, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

FORMIGNANA: Tentano la truffa agli anziani ma le vittime, più scaltre, chiamano i Carabinieri.

DiComando Carabinieri

Set 18, 2021

Sempre in azione i truffatori delle persone anziane, ieri sera 17 settembre 2021, ad una coppia di 85 enni di Formignana (Fe), giungeva la chiamata da parte di una donna, che si spacciava per la nipote della pensionata. La truffatrice riferiva alla vittima che aveva avuto in sinistro stradale ed era stata arrestata per cui aveva necessità di denaro per pagare la “cauzione”.

L’anziana intratteneva al telefono la truffatrice, mentre il marito contattava col cellulare la nipote, per verificare l’autenticità del racconto. Ricevuta risposta dalla “vera” nipote, che negava di aver avuto indicenti stradali né di aver chiamato la congiunta per chiedere denaro, i due anziani interrompevano la comunicazione ed avvisavano i Carabinieri.

Sul posto veniva inviata comunque una pattuglia del Nucleo Radiomobile per verificare la presenza in zona di eventuali persone sospette e la coppia di anziani veniva invitata a formalizzare la querela presso il comando dell’Arma locale. Si rammentano ai cittadini le cautele più volte esplicitate per questi casi, di non far entrare nessuno in casa e non consegnare denaro o preziosi a sconosciuti, chiamando immediatamente l’utenza di emergenza 112 dei Carabinieri per chiarire ogni dubbio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.