• Lun. Giu 24th, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

La Benedetto XIV ha aperto ufficialmente la campagna abbonamenti per la Fase Salvezza

DiFONTE COMUNICATO STAMPA

Apr 25, 2024

La Benedetto XIV ha aperto ufficialmente la campagna abbonamenti per la Fase Salvezza. Questa iniziativa risulta coerente al sentimento generale della tifoseria, che affronterà quest’ultimo capitolo con grande trasporto, passione e attaccamento, com’è sempre stato. Si inizia domenica 5 maggio in casa con Latina fino ad arrivare al 9 giugno, nell’ultimo appuntamento della stagione contro Nardó.

La società ha lanciato la campagna con entusiasmo, consapevole che il pubblico sostiene la squadra sempre e comunque. Lo slogan “fino ad abbracciarsi” richiama le parole di Cesare Cremonini in Poetica: “non è mai finita, abbracciami”. Inoltre, il messaggio è quello di stare uniti, per mantenere la categoria, fino ad abbracciarsi dopo l’ultima sirena della stagione.

Alessandro Livreri, club manager, ha spiegato che cosa succederà in questo mese di Fase Salvezza:

Ecco il lancio della nostra campagna abbonamenti, un’opportunità per celebrare e premiare i nostri tifosi straordinari, che hanno dimostrato un supporto incrollabile in questa stagione. Abbiamo iniziato da un concetto come ‘play-out’, che non rispecchia il nostro spirito, e lo abbiamo trasformato in un’esperienza che irradia positività. Ora, con un nuovo capitolo che si apre per poco più di un mese, la nostra società ha scelto di rendere questo grande finale accessibile a tutti, continuando il percorso di apertura verso gli under 18 che pagheranno solo 2€ a partita, a conferma del desiderio di contaminare il territorio che rappresentiamo, con il nostro DNABenedetto.

Vogliamo dedicare questa esperienza alla nostra comunità, creando un momento di condivisione e gioia prima di ogni match. Così abbiamo dato vita a PLAY-OUTdoor, una serie di eventi coinvolgenti che precederanno le partite, con l’obiettivo di unire i nostri tifosi e offrire intrattenimento di alta qualità.

La nostra missione è coinvolgere tutte le generazioni: un’avventura ciclistica il 5 maggio per rivivere la nostra storia, la celebrazione della festa della mamma il 12 maggio e un concerto finale emozionante il 9 giugno. Queste sono solo alcune delle esperienze che abbiamo in serbo e che sveleremo passo dopo passo nei prossimi giorni. Ci aspettano settimane di intensa preparazione, ma siamo tutti chiamati a dare il massimo per il nostro popolo benedetto, sono certo che sarà un finale emozionante e onoreremo Cento fino alla salvezza e… fino ad abbracciarsi.”