• Dom. Gen 16th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

“La festa infinita”: il Cento Carnevale d’Europa 2020 gira la boa del trentennale (1990-2020)

DiGiuliano Monari

Feb 16, 2020

“La festa infinita”: il Cento Carnevale d’Europa 2020 gira la boa del trentennale (1990-2020) – organizzato dalla Manservisi Eventi di Ivano e Riccardo – e rinnova la storica collaborazione con Ascom Confcommercio

“Il Carnevale a Cento, insieme alla  Guercino valorizzato dalla mostra in corso “Emozione Barocca” della quale siamo partner, sono gli evidenti elementi di promo valorizzazione della città e del suo territorio – sottolinea Marco Amelio, il presidente di Ascom Confcommercio Cento –  un legame nel quale vogliamo sottolineare il ruolo del tessuto economico cittadino sia la degna cornice di uno spettacolo coinvolgente che il Carnevale – con le sue maestose creazioni allegoriche in cartapesta – è in grado di creare dal 1990, in una battaglia a colpi di allegria, creatività e gettito. Gli eventi del Cento Carnevale d’Europa sono uno strumento di promozione  significativo per l’intero territorio provinciale dove arte, storia, tradizioni, enogastronomia sono integrati in un’ offerta unica nella quale sono protagoniste le nostre attività di vicinato” conclude Amelio. 
Due le iniziative che Ascom Confcommercio metterà in campo per supportare adeguatamente la spettacolare manifestazione che che si concluderà il prossimo 8 marzo 2020.
In primo luogo “Che Carnevale in Vetrina…“: una gara di vetrine a tema carnevalesco che riscuote come ogni anno apprezzamento ed interesse da parte degli operatori del centro storico  in un appassionante sfida (dal 16 febbraio al 1° marzo) a colpi di fantasia.  L’edizione 2020 si apre con una novità ossia la collaborazione con il mondo delle associazioni sportive centesi: in particolari saranno i mini atleti di cinque importanti realtà – ASD Benedetto Volley (pallavolo), ASD Benedetto 1964 (pallacanestro), ASD Centese Calcio, Cento % Seven Rugby in collaborazione con Rugby Pieve 1971 e Nuova Sportiva (nuoto) – che giudicheranno l’estro dei commercianti impegnati a celebrare la festa più pazza dell’anno. 
In secondo luogo non poteva mancare il tradizionale Sbaracco di Carnevale (sabato 29 febbraio per l’intera giornata fino alla sera inoltrata) a pochi giorni dalla fine dei Saldi invernali (03/03): un’opportunità da segnare sull’agenda per approfittare di super sconti su abbigliamento, accessori e calzature unendo il divertimento del clima carnevalesco allo shopping in centro.

Lascia un commento