• Mar. Gen 18th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

LETTERA AL DIRETTORE: “grande rammarico nel leggere la proposta dei vertici della Lega Provinciale e della Lega Giovani di sostenere Toselli”

DiGiuliano Monari

Lug 13, 2020

Buonasera Direttore. Mi chiamo Elena Tassinari e sono una assidua lettrice del suo giornale. Ho molto apprezzato la lettera pubblicata ieri dal titolo “Cosa stà succedendo in città?”. Mi sono ritrovata nel percorso descritto nella lettera. Anche io ho conosciuto Elisabetta Giberti ed ho seguito il suo percorso politico degli ultimi anni e l’ho stimolata a proseguire nella sua attività di Consigliere Comunale. E’ una ragazza onesta, sincera, preparata ed attenta a tutte le problematiche di Cento e non solo (vedi acquisto di un apparecchio per la sala parto della Clinica Ostetrica di Ferrara). Ho provato un grande rammarico nel leggere la proposta dei vertici della Lega Provinciale e della Lega Giovani di sostenere, alle prossime elezioni comunali, l’attuale sindaco Toselli, quando la Giunta attuale in carica ed il Sindaco non si sono assolutamente spesi per i problemi che si sono presentati durante il loro mandato (vedi alcuni : 3′ Ponte sul fiume Reno ,Cassa di Risparmio, Partecipanza Agraria di Cento e viabilità…etc.etc.).Vorrei dire a questi Signori che i cittadini hanno diritto a scegliere il futuro sindaco fra le persone che si sono prodigate per le varie problematiche centesi. Il voto nelle elezioni comunali spesso viene dato a persone che si sono impegnate per risolvere le questioni legate al territorio e non ai “dictat” del partito.
Voglio anche ringraziare il consigliere Petazzoni per il suo impegno per la sanita’ centese. Grazie


Elena Tassinari 

Grazie per aver letto questo articolo…

Dal 23 gennaio 1996 areacentese offre una informazione indipendente ai suoi lettori.. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di persone che ci leggono ogni giorno, e che ringraziamo, può diventare fondamentale.

Clicca su questo link 
per effettuare una donazione, grazie! https://www.gofundme.com/f/sostieni-areacentese-giornale-online-di-cento 

Lascia un commento