• Gio. Giu 13th, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

(LN): «TERRITORIO PRONTO AL VOTO, MA INTANTO PENSIAMO AD UN RILANCIO DI ALCUNI TEMI: AMBIENTE, ALLOGGI POPOLARI E POLITICHE GIOVANILI»

DiEleonora Cavazzana

Set 27, 2017

Di Eleonora Cavazzana

Riportiamo dalla Lega, con piacere;

La campagna elettorale è alle porte e la Lega Nord si prepara ad affrontarla, per dare una svolta al Governo nazionale. Senza dimenticare, però, che a Terre del Reno il Carroccio è arrivato per la prima volta ad amministrare il Comune appena andato a fusione e ci sono vari temi sui cui impostare un lavoro pluriennale. Se ne è parlato anche sabato scorso (23 settembre), durante la cena della sezione “Vecchio Reno” della Ln, alla presenza del segretario locale, Gianfranco Guizzardi, della consigliera bolognese della Ln, Lucia Borgonzoni e di Carlo Piastra, del direttivo federale di Matteo Salvini, oltreché del consigliere regionale, Marco Pettazzoni. «Le politiche a favore dei giovani e le emergenze abitative per le categorie più deboli sono stati alcuni dei temi affrontati dal nostro vicesindaco Marvelli – riferisce Gianfranco Guizzardi durante la serata-. Unitamente a questo, non dimentichiamoci che la Lega sta portando avanti un progetto per rilanciare il Bosco della Panfilia, per le sue potenzialità in ambito turistico (in questi giorni sta partendo la stagione di raccolta del tartufo, per esempio, che porta a Terre del Reno centinaia di appassionati da tutta l’Emilia-Romagna; ndr) e del ruolo che il bosco ha nel difendere la biodiversità e per evitare il dissesto, oltreché come “regolatore” naturale delle emissioni in atmosfera». Esiste un ordine del giorno portato avanti dal consigliere regionale Marco Pettazzoni, che ha trovato il favore anche della maggioranza in Assemblea legislativa e che porterà risorse e progetti per quello che costituisce il patrimonio boschivo più importante dell’Alto Ferrarese.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.