• Ven. Mag 20th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

Magagna: “poca trasparenza dei nostri amministratori”

DiGiuliano Monari

Mar 3, 2014

lorenzo magagna 2012TRASPARENZA AMMINISTRATIVA SUGLI AMMINISTRATORI

L’amministrazione comunale di Cento aveva comunicato a tutti gli amministratori (maggioranza e minoranza) che Entro il 30 gennaio 2013 c’era l’OBBLIGo DI PUBBLICAZIONE CONCERNENTI I COMPONENTI DEGLI ORGANI D’INDIRIZZO POLITICO DEL COMUNE DI CENTO – EX. ART. 14 COMMA 1 lett. d, e, f, del D. LGS. 33/2013

Io come altri consiglieri per rispettare i termini di legge ho portato quanto richiesto anche prendendo permessi lavorativi per stare nei tempi.

Diciamo che come in molte cose in Italia, si va sempre un po’ lunghi quindi prima di evidenziare le mancanze che dopo esporrò, ho aspettato un mese dal termine ultimo dato dalla legge.

Ad Oggi 3/03/2014 Il sindaco Lodi, l’assessore alla cultura Tassinari e 4 consiglieri (2 maggioranza, 2 minoranza) non hanno consegnato la loro situazione patrimoniale.

Sicuramente ci sono problematiche più gravi da risolvere a Cento vista la mala amministrazione attuata dal sindaco Lodi, ma ritengo grave che chi porta come vanto della sua azione politica la sua presunta trasparenza delle gestione della cosa pubblica, non sia riuscito o peggio ancora non abbia voluto consegnare la documentazione della propria situazione patrimoniale come non abbia fatto rispettare ciò nemmeno ad un suo assessore, tra l’altro l’assessore che è anche il presidente della fondazione teatro.

Tutto questo alla faccia della trasparenza

 

Capogruppo lega Nord Cento

Magagna Lorenzo

Lascia un commento