• Ven. Gen 28th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

Mamma o ‘genitore’ 1/2? la protesta della Lega Nord

DiGiuliano Monari

Mag 11, 2014

krLa LEGA NORD, attraverso le sue militanti Cristina Lavezzo, Manuela Girotto e Antonella Ruggiero, che indossano la maglietta “SONO UNA MAMMA NON UN GENITORE  1 O 2”, vuole affermare con forza  che quando ci sono dei figli, in una  famiglia, ci sono una  madre , un padre e non dei numeri per identificarli. Sono il Capogruppo lega nord Cento Lorenzo Magagna e Renato Borgatti, Segretario Lega Nord Alto ferrarese che spiegano la singolare protesta: “Non come vogliono imporre il pd e tutte quelle forze politiche che vogliono disgregare un cardine della nostra società come la famiglia tradizionale con l’invenzione assurda di classificare i genitori in 1 e 2 ,creando di fatto una disuguaglianza tra i genitori dicendo che uno ha la precedenza sull’altro. Anche a Cento si sta verificando questo, infatti, nel consiglio comunale del 30 settembre 2013 il pd e la federazione della sinistra hanno votato contro un odg proposto dall’allora consigliere Fava che proponeva di non adottare questa Linea nelle documentazioni delle amministrazioni riguardanti i genitori. La Lega Nord votò a favore perché crede fermamente nel valore della famiglia tradizionale. Per La Lega Nord non c’è genitore 1e 2 ma una MAMMA e un Papà”.

kr

 

 

 

Lascia un commento