• Dom. Gen 23rd, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

Poggio Renatico: truffa con PostePay – denunciata una 55enne

DiGiuliano Monari

Feb 7, 2015

carabinieri campagnaIn Poggio Renatico  i Carabinieri hanno denunciato, in stato di libertà, all’A.G. per truffa aggravata, R.Z., 55enne pregiudicata per analoghi reati, residente nel varesotto.  Il  12 gennaio u.s., la donna, fornendo false generalità, eseguiva presso una tabaccheria del luogo due ricariche postepay,  per un importo complessivo di 1.300 euro, per poi, con varie  scuse, allontanarsi dal negozio, senza pagare le operazioni, facendo perdere le proprie tracce. Le modalità truffaldine reiterate con le quali la donna riesce a raggirare i tabaccai sono sempre le stesse: entra nelle tabaccherie e chiede di fare una o più ricariche di importo elevato sulla sua postepay, poi finge di provare a pagare con il bancomat, digita inutilmente un pin più volte e, seguendo sempre la stessa sceneggiatura, annuncia  che pagherà il debito con un assegno ed esce, dileguandosi, con la scusa di prendere il blocchetto degli assegni dall’autovettura.

Lascia un commento