• Dom. Ott 2nd, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

Rocambolesco pari tra Berra e Bevilacquese

DiGiuliano Monari

Nov 18, 2014

calcioRocambolesco pari tra Berra e Bevilacquese

Inutile la Bevilacquese non è una squadra normale, fa cose nel bene e nel male che non ti aspetti, anche stavolta in vantaggio a fine primo tempo di due reti a zero, conclude la gara sul 2-2.

Andiamo in ordine,torna nell’undici titolare Vitali dopo un lungo stop per infortunio, in panca siede il portiere titolare Gambetti per problemi fisici avuti in nottata, un gran mal di denti lo esclude dalla partita, torna Balboni a centrocampo dopo la squalifica e Carlucci siede in panca non ancora al meglio.

Per il Berra l’undici titolare con le tre punte esaltate in settimana dalla nuova ferrara come molto pericolosi e prolifici;Grassi,Granata e Zerbini Zaffoni pronti a graffiare anche oggi.

La Bevilacquese gioca molto meglio per tutto il primo tempo e bomber Cavalieri finalmente tornato hai suoi livelli di altissimo rendimento per quanto riguarda la quantità di reti, fa la differenza.

Nemmeno un quarto d’ora e Petrone gli dà palla sulla destra,inserimento del biondo attaccante che fa secco Tiengo, 0-1.

La squadra ospite si distende bene in avanti mentre i padroni di casa subiscono mentalmente la rete di svantaggio e subiscono le azioni dei canguri che saltono da tutte le parti del campo, al 38’ ancora Cavalieri si fa trovare pronto stavolta da sinistra per il raddoppio 0-2; e non paghi del risultato la Bevilacquese attacca ancora, poco o niente da segnalare per il Berra se non per i falli che commettono.

Nella ripresa gli ospite sprecano una gran palla per il tris, Cinelli si libera come suo solito di un avversario mette al centro dalla sinistra al centro per l’accorrente Cavalieri che stavolta spreca il goal che avrebbe segnato la fine del match.

Nel calcio purtroppo spesso si è puniti quando si sbaglia sotto rete, e puntualmente esce il Berra per intimidire gli ospiti con falli al limite del regolamento dove il giovane arbitro temendo forse anche il caldo pubblico di casa ignora clamorosamente, e sul piano del gioco mettendo la grinta che gli è mancata nel primo tempo.

Al 58’ Dalla bona avanza dalla difesa per ribattere in rete il goal della speranza 1-2 con Tugnoli battuto.

Il forcing del Berra è evidente anche se mischiato a troppi falli che il direttore di gara lascia passare e che avrebbero potuto cambiare il volto della gara almeno due rossi sembravano sacrosanti, punendo invece con 3 gialli i canguri per falli molto meno evidenti.

Nel finale quando ormai mancano 2 minuti più il sicuro recupero  arriva il goal che la Bevilacquese  poteva e doveva evitare tiro della disperazione per Pavani ma per nulla forte, Tugnoli forse incespicando nel fangoso campo, forse partendo con un po’ di ritardo non arriva all’angolo sulla propria sinistra quando sembrava ovvio ci arrivasse 2-2 incredibile; i nuovi entrati, i giovani Rimondi e Zingaro Victor ci provano, presi di mira dalla difesa Berrese non passano e non riescono a dare la zampata del successo, l’arbitro fa giocare un altro minuto dopo i 3 di recupero per espulsione del vice allenatore Guidetti Omar per proteste dopo il fallo non sanzionato contro Zingaro Victor fermando il gioco il direttore di gara, ferma il Berra quasi in area, forse per compensare l’errore sul fallo precedente espellendo Guidetti  ferma il gioco e dà palla a due.

Poi fa giocare ben oltre il minuto di recupero aggiuntivo non segnalato per altro, dando a momenti la possibilità di tirare ancora al Berra e beffare la Bevilacquese, per fortuna non succede niente,finisce sul 2-2 tra fischi e polemiche.

 

BERRA

Tiengo,Carella,Felloni,Bortolazzi,Dalla libera,Ceka,Pavani,Ferrigato,Grassi,Granata,Zarbini Zaffoni.

A disposizione:Bernecoli,Beccati,Agnolini,Marzola,Marangoni,Orazi.

 

 

BEVILACQUESE

Tugnoli,Tassinari,Bonzagni,Balboni,Zingaro L., Fortini,Vitali,Merli,Cavalieri,Petrone,Cinelli

Sostituzioni: al 60’ Carlucci per Cinelli, al 70’ Rimondi per Cavalieri, al 75’Zingaro V. per Vtali a disposizione: Gambetti,Barbieri,Zingaro V.,Rimondi,Carlucci,Alberghini,Gallerani

Allenatore: Michele Battaglioli

Lascia un commento