• Sab. Mag 21st, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

San Giuseppe di Comacchio: Inaugurata la sede congiunta ASCOM e CMV

DiGiuliano Monari

Set 25, 2013

Di Giuliano MonariAscom_CMV

E’ stata inaugurata il (24 settembre a mezzogiorno la sede congiunta  – a San Giuseppe di Comacchio sulla strada statale Romea, 32 – dove troveranno spazio il nuovo centro servizi di Ascom e lo sportello di CMV Energia nel basso Ferrarese (da Goro a Comacchio).   Potenziamo dunque la nostra struttura servizi come Ascom Confcommercio – ha spiegato Davide Urban, direttore generale Ascom Ferrara – e con la quale svilupperemo sempre maggiormente il nostro lavoro su assistenza in ambito credito, paghe, sicurezza lavorativa ed ambientale a supporto degli associati con il progetto Delta Lavoro. Dopo l’inaugurazione della nona delegazione territoriale a Poggio Renatico nell’alto ferrarese, a giugno scorso, procede il nostro programma per essere sempre più presenti anche nelle zone del Delta”. Una cerimonia alla quale è intervenuto Sergio Provasi, assessore alle Attività produttive ed al Turismo del Comune di Comacchio: “Sono soddisfatto di queste iniziative che promuovono l’associazionismo in quanto capacità di aggregare le imprese del territorio, come risposta positiva per intraprendere la strada dello sviluppo. E’ importante costruire rete di imprese efficaci e l’esempio in questo caso di Ascom e Cmv è estremamente interessante”. Per le istituzioni pubbliche erano presenti inoltre l’assessore alle Attività Produttive del Comune di Lagosanto Renata Chendi e Sara Bellotti assessore al Bilancio e Personale del Comune di Comacchio. “In realtà questo è il solo primo degli interventi mirati alla promozione di questo territorio – spiega Gianfranco Vitalipresidente di Ascom delegazione territoriale di Comacchio –  abbiamo approntato una fitta scaletta di eventi di sostegno dell’imprenditoria, specie di quella giovanile e del terziario (commercio, servizi e turismo) che abbiamo programmato da novembre e fino ad aprile del 2014″. Un nuovo centro servizi Ascom che seguirà anche la zona di Codigoro (e tutto il territorio del Delta): “Vogliamo valorizzare il Delta – spiega Massimo Biolcatti presidente della delegazione territoriale Ascom di Codigoro – e puntare sul turismo naturalistico su un area che è  tutta da scoprire e promuovere”. Tra le iniziative in programma un primo appuntamento con la Borsa del Turismo e del Territorio (BTT): un incontro tra domanda ed offerta in programma  il 14 novembre  presso il Camping Florenz al Lido di Pomposa; e poi ancora tra le iniziative a sostegno del commercio di vicinato lo Sbaracco con due momenti: a Codigoro (previsto a novembre) e Comacchio (il 30 novembre ed il 1° dicembre). Un iniziativa di spessore, il 18 dicembre, sempre a Comacchio,  sarà rappresentato dal Concorso sorto appositamente per premiare l’imprenditoria giovanile (tra i 17 ed i 30 anni)  che abbia idee e progetti innovativi sul turismo:  a conclusione si terrà un apposito workshop tecnico presso il Florenz. Chiuderanno il ciclo, a primavera del 2014, la realizzazione di due meeting dedicati agli operatori turistici professionali: il Buy Delta del Po (a marzo, gli incontri tra domanda ed offerta turistica  presso il Castello di Mesola) e gli educational tour del Buy Emilia Romagna (ad aprile, volti a scoprire le meraviglie nel Parco del Delta e nelle Valli di Comacchio). Un impegno nel Delta che vedrà sempre più presente  anche la municipalizzata dell’Alto Ferrarese CMV Energia (luce, gas) rappresentata dal suo amministratore unico Davide Gilli:”Vogliamo stare il più possibile a contatto con i nostri utenti ed il motivo per cui pensiamo che in questi momenti sia meglio aprire degli sportelli piuttosto che degli aridi call center. Una politica che sta trovando il favore degli operatori e delle famiglie confermato dagli oltre 700 nuove utenze proprio in queste zone a partire da maggio scorso”. Una sinergia tra l’associazione di categoria e la multiutility non solo sulla sede ma anche operativa: infatti agli associati Ascom che si serviranno di CMV Energia potranno usufruire prossimamente di vantaggiose convenzioni relative alle forniture di luce elettrica e gas sull’intera provincia.

Lascia un commento