• Mar. Dic 6th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

SANT’AGOSTINO: A OLTRE 3 ANNI DAL  SISMA, MANCA IL PIANO D’EMERGENZA AGGIORNATO

DiGiuliano Monari

Ott 2, 2015

presentazione programma agarossi 8maggio2014Il piano d’emergenza del Comune di Sant’ Agostino, attualmente vigente e depositato presso gli uffici comunali, è ancora quello del 2010, vecchio, incompleto e non aggiornato.

Questa la denuncia che il 30 settembre Valore e Rispetto ha portato in Consiglio Comunale. “Si tratta di una cosa inammissibile, sotto la pesante responsabilità politico e amministrativa di questa amministrazione, al governo del comune da più di un anno, e anche nel precedente mandato, con l’aggravante che ora al timone è anche l’opposizione di allora”. Mercoledi sera, quando è stato chiesto un riscontro di ciò in Consiglio Comunale, mancava il sindaco Toselli, primo responsabile politico e amministrativo del Comune e da pochi giorni pure neo assessore dell’Unione dei Comuni dell’Alto Ferrarese con delega alla Protezione Civile. Al suo posto, la risposta è toccata al vicesindaco Tassinari, che non è stato in grado di motivare l’accaduto. “Il fatto ancora più grave è che avevamo già segnalato questa cosa a sindaco e vicesindaco in consiglio Comunale a dicembre 2014. Ma la risposta è sempre la stessa: “Verificheremo”. “Come cittadini, genitori, consiglieri Comunali e Opposizione, il cui compito è vigilare e controllare, siamo sconcertati. Perché la sicurezza del territorio e dei suoi abitanti deve essere considerata la prima priorità di tutte. E è nostro diritto sapere cosa è successo. Ci aspettiamo quindi un’urgente convocazione della conferenza dei Capogruppi in cui venga dato conto a tutti del motivo per il quale, a tre anni del Sisma, si è ancora in questa deprecabile situazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.