• Gio. Ott 6th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

SANT’AGOSTINO: i carabinieri hanno tratto in arresto 5 romeni che tentavano di trafugare materiale ferroso

DiGiuliano Monari

Lug 19, 2014

carabinieri campagnaI Carabinieri, nell’ambito di uno specifico servizio coordinato finalizzato al contrasto dei reati predatori, sono intervenuti in Via Statale di Sant’Agostino presso l’ex stabilimento della fonderia Melter ed hanno tratto in arresto 5 romeni.  Si tratta di una donna 32enne, un 24enne, due 21enni ed un 18enne, tutti già noti e con precedenti di polizia, domiciliati in Ferrara, Via Bologna, sorpresi ad asportare un grosso quantitativo (avevano già caricato diversi quintali) di materiale ferroso dall’interno del capannone, peraltro inagibile a seguito del sisma del 201
2, caricandolo su un furgone Ducato di proprietà della donna. Gli arrestati, dopo le formalità di legge, su disposizione dell’A.G. sono stati rimessi in libertà ai sensi dell’art. 121 delle disp
osizioni attuative del CPP. La refurtiva è stata restituita all’avente diritto. Il furgone posto sotto sequestro.

Lascia un commento