• Sab. Ott 1st, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

STIL NOVO: LA BAND PERSICETANA DUETTA CON OMAR PEDRINI

DiGiuliano Monari

Nov 10, 2015

3La guerra è un mestiere” è il titolo di un brano dal testo cinico e dirompente, in cui ritroviamo la voce graffiante dell’ex leader dei Timoria

I persicetani  Stil Novo hanno realizzato numerose collaborazioni negli ultimi anni, concentrandosi soprattutto su artisti emiliani: si va da Iskra Menarini, storica corista di Lucio Dalla, a Federico Poggipollini,  da vent’anni chitarrista di Luciano Ligabue. Hanno recitato inoltre come protagonisti dei loro video Franco Trentalance, Cristina del Basso, Alessia Merz, e tanti altri. Il loro maggiore successo è stato il brano “Dylan Dog”, in cui Anna Falchi ha recitato da protagonista per celebrare il ventennale del suo primo film, “Dellamorte Dellamore”. In una scena ha partecipato anche il giornalista Giuliano Monari, e la canzone è diventata colonna sonora di un film, “Freddy vs Dylan”. E’ la volta di Omar Pedrini, il granitico rocker bresciano leader dei Timoria, la band che dominò il rock italiano degli anni ’90. Dopo vari problemi cardiaci e un lunghissimo stop forzato, Omar è tornato alla ribalta con il successo radiofonico di “Che ci vado a fare a Londra”, mentre quest’estate ha aperto il concerto romano di Noel Gallagher, davanti a migliaia di fan dell’icona del brit pop. E’ appunto l’amore per gli Oasis che unisce Viames Arcuri, cantante degli Stil Novo, e Omar, che ha registrato il brano a San Giorgio di Piano negli studi dell’AM Productions, l’etichetta discografica degli Stil Novo. “La guerra è un mestiere” è un brano destinato a varie polemiche per il testo molto sopra le righe, che attacca senza misure il “marketing della bontà” delle canzone pacifiste. Si tratta di un vero inno alla guerra di un soldato che vuole uccidere più nemici possibili per essere ricordato come un eroe. Un sarcastico ribaltamento di valori, per ricordare quanto la bontà e il buonismo siano concetti completamente diversi. Il brano sarà disponibile dal 20 novembre su youtube, sul canale www.youtube.com/glistilnovo ; il videoclip, girato tra San Lazzaro di Savena e Monghidoro, sarà ispirato ai più famosi film di guerra, da “Salvate il soldato Ryan”, a “Full metal jacket” e “Rambo”.

Lascia un commento