• Mar. Lug 16th, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

Tecopress capofila: un gruppo di aziende dona container ad uso servizi igienici per le emergenze

DiFONTE COMUNICATO STAMPA

Dic 14, 2021


Capofila e promotrice del progetto l’azienda Tecopress che, coinvolgendo un gruppo di fornitori, ha
donato ai volontari di Protezione Civile dell’ Associazione Nazionale Alpini del Gruppo di Cento tre
container per utilizzi emergenziali.
I prefabbricati, utilizzati presso la fonderia negli ultimi due anni a seguito delle ristrutturazioni rese
necessarie dal sisma del 2012, sono ora oggetto di donazione, ricondizionati, proprio a quei volontari
di protezione civile che sul territorio centese hanno gestito a lungo i campi di accoglienza e che ancora
oggi sono attivi nella lotta alla pandemia.
Sono tre moduli in container con docce e bagni che furono utilizzati da spogliatoio provvisorio per i
lavoratori della fonderia, ed ora verranno preparati per far fronte a nuove emergenze e per supportare
le attività addestrative del gruppo locale di Volontari.
Il trasferimento dei grandi container dalla sede della Tecopress alla Protezione Civile centese ha
coinvolto alcune aziende della catena di fornitura della nota fonderia, rendendo l’operazione
completamente gratuita per i volontari, impegnati nelle operazioni di smontaggio e il rimessaggio.
Hanno partecipato la ditta Guidoboni Autotrasporti per la movimentazione dei carichi eccezionali su
strada, La ditta Fratelli Bega con una poderosa autogru per lo scarico ed il posizionamento, la Ditta
Campagnoli Costruzioni per la preparazione dello spiazzo di rimessa e la Ditta Cento Impianti per il
ripristino e ricondizionamento dell’ efficienza dei moduli bagno e doccia.
Un piccolo momento di presentazione dell’ iniziativa si è svolto alla presenza del Sindaco di Cento
Edoardo Accorsi, del Sig. Enzo e Leonardo Dondi titolari della Tecopress, del Sig. Ivano Guidoboni per la
omonima azienda di autotrasporti, di Roberto Campagnoli anche in rappresentanza dei suoi fratelli,
l’operatore gruista Marco Gatti in rappresentanza dei Fratelli Stefano e Matteo Bega ed il titolare di
Cento Impianti Sig. Paolo Pirani.
A fare gli onori di casa presso la sede dei Volontari di Protezione Civile che fa capo alla Sezione
Bologneseromagnola degli Alpini il capogruppo Franco Poli e il coordinatore operativo Claudio
Bonfiglioli che, insieme all’ ideatore del progetto Ing. Ivan Buratto di Tecopress hanno spiegato quale
“nuova vita” avranno i container donati.
Predisposti per una operatività immediata andranno ad integrare le strutture emergenziali che già il
gruppo logistico ha in dotazione, quali una tensostruttura da quasi 400 metri quadri. Particolare
importanza rivestiranno per il Centro Addestramento Rischi del gruppo Alpini, curato da volontari
formatori che si occupano di erogare corsi di logistica ai Volontari anche a tutta l’area dell’ Alto
Ferrarese e dell’ Unione Reno-Galliera.
Franco Poli: “E’ una iniziativa importante, che ci motiva ancora di più a fare quello che facciamo ogni
giorno da tanti anni, aiutare il prossimo con le attività di Volontariato e di Protezione Civile. E’
veramente importante per noi disporre di attrezzature di rilievo come queste, perché oggi essere
volontari significa essere preparati, formati ed integrati in una grande rete sul territorio”
Il Sindaco di Cento, partecipando alla consegna, ha salutato con favore l’iniziativa e ha ringraziato le
ditte che hanno scelto di condividere con la comunità questo splendido gesto che, in tema natalizio, ci
rende sempre più comunità resiliente e attenta ai bisogni di chi può trovarsi in difficoltà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.