• Gio. Giu 30th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

TI DONO UNO SHOW: Venerdi 23 Maggio presso il centro congressi “ La Pandurera “ di Cento

DiGiuliano Monari

Mag 19, 2014

ti dono uno showCome vivere la crisi economica? O meglio, come sopravvivere ad essa? Come guardare al futuro con ottimismo , se il presente sembra un percorso buio, accidentato e in continua salita? Quest’anno all’Istituto “ F.lli Taddia “ , il tema della solidarietà , nell’ormai abituale spettacolo di fine anno“Ti Dono uno Show “, fara’ i conti con le difficolta’ di chi ha mezzi scarsi per arrivare alla fine del mese , perche’ ha perso il lavoro ,o perche’ pur avendo esperienza e competenze non riesce a trovarlo, con l’emigrato di qualunque razza e colore alla ricerca di nuove radici e di serenita’, e con i sentimenti di impotenza e di smarrimento di chi dopo aver condotto un’esistenza agiata ,circondato da sicurezze, deve affrontare il fallimento della propria attivita’.

Come ridare speranza a chi non ne ha?Dove trovare la luce per affrontare le asperita’ del cammino? Come rimettere in movimento e dire che  “ non e’ mai finita “ , a chi si e’ lasciato travolgere dalla piena della crisi? C’e’ stato un tempo non tanto lontano in cui la precarieta’ del vivere quotidiano era la regola, ma si andava avanti con fierezza, certi di poter contare sulle proprie forze, sulla voglia di fare e soprattutto sui valori a cui si era stati educati: il rispetto di se’, dell’altro, del bene comune, della famiglia. Questo e’ il messaggio che i giovani studenti vogliono trasmettere: nessuno e’ solo, la crisi economica e’ il presente e non il domani. E’ ora di rialzarsi, di agire ,di ridare un senso alla propria vita, affinche’ il tempo non passi invano e il futuro non ci trovi ancora impreparati. Le luci si accendono, la musica ha inizio: ballerini, cantanti e attori prendono il proprio posto ,

 “ ALLA FACCIA DELLA CRISI”, noi andiamo avanti: Venerdi 23 Maggio presso il centro congressi “ La Pandurera “ di Cento ore 10.30 per gli studenti dell’Istituto, ore 21.00 spettacolo per tutti.

Lascia un commento