• Mer. Feb 1st, 2023

Il primo giornale telematico di Cento

TRAMEC sfida la capolista Pistoia domenica 4 dicembre alle ore 17 alla Milwaukee Dinelli Arena. IL PREPARTITA DI COACH COTTI

Coach Cotti ha così commentato il prepartita della decima giornata di campionato che vedrà Cento sfidare la capolista Pistoia domenica 4 dicembre alle ore 17 alla Milwaukee Dinelli Arena.

“Pistoia è una squadra che dispone di un grande atletismo ed è in grado di schierare una grande fisicità. Hanno giocatori come Weatle, Varnado, Saccaggi e lo stesso Del Chiaro, come lungo, che sono molto bravi a correre il campo nonostante la stazza e questa è una caratteristica che gli permette di spaccare le partite in qualsiasi momento. In più hanno tiratori molto pericolosi Copeland, Pollone, Varnado stesso e Della Rosa che sta facendo un bel campionato. Noi dovremo essere bravi a non farci imbrigliare dalla loro difesa che è, per dispersione, la migliore del campionato.

Pistoia non è cambiata molto rispetto allo scorso anno: nel cambiamento fra Varnado e Utomi secondo me hanno guadagnato qualcosa, Copeland rispetto a Jazz Johnson è entrato a campionato in corso ma sta facendo bene, Pollone non fa le cose che faceva Riismaa ma ha margini di crescita, Della Rosa sta facendo un campionato superiore rispetto a quello dell’anno scorso e sicuramente hanno un Del Chiaro in grande spolvero.

Al momento l’atmosfera è quella di un gruppo che sa perfettamente quanto vale e ha bisogno di togliersi di dosso questo periodo un po’ cupo con una prova di grande orgoglio e di grande cuore. Non penso ci sia un momento giusto o un momento sbagliato per affrontare una squadra in fiducia come Pistoia, noi sappiamo di dover fare una grande partita.”