• Mar. Lug 16th, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

VIGARANO, RECESSO DALL’UNIONE DEI COMUNI ALTO FERRARESE. IL SINDACO BERGAMINI: “NON SI È MAI DATO SEGUITO A QUESTA COLLABORAZIONE, DISPENDIOSO CONTINUARE A FARNE PARTE”

Durante la seduta del consiglio comunale del 30 Novembre 2021, è stata approvato il recesso del Comune di Vigarano Mainarda dall’Unione dei Comuni dell’Alto Ferrarese. “Già nel 2016 quando ero consigliere di opposizione a Vigarano sarebbe dovuto partire questo progetto di collaborazione e, da allora sino ad oggi, non si è dato seguito, né dal punto di vista formale, né di fatto. – Spiega il sindaco Bergamini e prosegue – abbiamo sempre sostenuto le sinergie tra i territori limitrofi, al fine di migliorare i servizi, per cui, continuiamo a gestire alcune attività comunali in forma associata attraverso lo strumento della convenzione, molto più snello e funzionale.” 

Nel 2014 fu approvato un atto costitutivo dell’Unione fra Mirabello, Sant’Agostino, Cento, Bondeno, Poggio Renatico e appunto Vigarano al fine di gestire  diversi servizi in maniera associata. Ad oggi, Bondeno e Poggio Renatico hanno già approvato il recesso dall’Unione, a seguire Vigarano e probabilmente, date le circostanze, anche gli altri enti dell’Alto ferrarese seguiranno la medesima linea di pensiero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.