• Sab. Apr 13th, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

Assegnato a Vito Salatiello, giovane di Renazzo, il premio Mattia

DiGiuliano Monari

Nov 3, 2020

E’ stato assegnato a Vito Salatiello, giovane di Renazzo, il premio Mattia, giunto alla quarta edizione.Il premio vuole mettere in risalto le qualità dei giovani del territorio nei vari campi: culturale, artistico, sociale, sportivo e imprenditoriale.Vito Salatiello, laureato in giurisprudenza, con la passione del ciclismo (ed un passato nelle giovanili della Ciclistica Stella Alpina di Renazzo), Vito ha da sempre collaborato con diverse associazioni del territorio tra cui Resistenza Terra, Ferfilò. Nel corso del recente lockdown si è occupato di portare, per conto delle Caritas centesi, pacchi alimentari nelle famiglie in difficoltà, collaborando anche nella raccolta alimentare e in iniziative come “il carrello sospeso”.Inoltre, nel giugno scorso, ha pedalato dalla liguria alla romagna, per un totale di oltre 500 km in soli due giorni, allo scopo di raccogliere fondi per Etta, una ragazza tetraplegica. Tramite la Fondazione Zanandrea e l’iniziativa di Vito si sono raccolti oltre 6500 euro, utili per l’acquisto di uno strumento che permette la comunicazione della ragazza e l’utilizzo di un computer. La cerimonia di premiazione avverrà nel mese di dicembre, compatibilmente con le aggiornate disposizioni sul contenimento del covid19

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.