• Lun. Mag 23rd, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

BASKET: COLPO TRAMEC, PRESO MABILIA

DiGiuliano Monari

Lug 29, 2013
Di Michele Manni alberto mabilia1
Alberto Mabilia è a tutti gli effetti un giocatore della Tramec: a darne l’annuncio è stato il direttore sportivo dei biancorossi, il Dottor Gianfranco Salvi, nella tarda serata di Domenica.
Nato a Bassano del Grappa (VI) il 02/01/1993, Mabilia è un playmaker cresciuto nel settore giovanile di Marostica, con cui debutta in DNB nel 2008/2009.
Entrato in pianta stabile nel giro delle nazionali di categoria, Mabilia si guadagna spazio in rotazione fino a ritrovarsi titolare della cabina di regia dei veneti ad appena 18 anni.
Le sue cifre migliorano fino al 2011/2012, quando viaggia a oltre 7 punti in 23 minuti di media a partita.
Nel 2012 passa a Ostuni, dove parte da cambio del playmaker titolare ma durante il campionato il suo minutaggio cresce progressivamente arrivando a superare i 30′ in ben sei occasioni, con numeri che sfiorano quelli registrati l’anno prima.
Terminata la stagione partecipa a un allenamento coi biancorossi in cui mette in evidenza tutte le sue qualità, incentivando la società a puntare su di lui per allungare la rotazione a disposizione di coach Giuliani, coprire le spalle a Bona e sopperire alla partenza di capitan Rorato.
Atleta di di 176 centimetri, Mabilia è dotato di un buon “uno contro uno” e discreto tiro da tre punti sugli scarichi ma le sue specialità sono l’assist e la palla recuperata, trattandosi di un attaccante che sa leggere il gioco e di un difensore capace di mettere pressione sul portatore di palla avversario.
Con la firma di Mabilia il mercato di Cento è praticamente terminato, anche se potrebbero ancora arrivare uno o due elementi per completare l’organico e rinforzare la “Under 19” di Corrado Moffa.
©areacentese.com

Lascia un commento