• Ven. Lug 19th, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

CENTO: APPUNTAMENTI PER L’EPIFANIA SUL TERRITORIO 

DiGiuliano Monari

Gen 4, 2017
Numerose saranno le iniziative organizzate in occasione dell’Epifania, una delle festività più sentite nel territorio centese.
Nel capoluogo la Festa della Befana è affidata alla Pro Loco e si terrà al Palazzetto dello sport:  venerdì a partire dalle 14.30 un mondo di gonfiabili, animazioni, dalle 18 la distribuzione di oltre 800 calze e gran finale con il rogo della vecchia e lo spettacolo pirotecnico. L’iniziativa è gratuita.
Ad Alberoni il Comitato Befana locale organizza un pomeriggio insieme al Circolo Sportivo: venerdì alle 15 l’animazione coinvolgerà grandi e piccini, mentre la vecchina porterà la calza ai più piccoli; alle 17 la messa e, a seguire, il rogo della befana.
A Bevilacqua venerdì, alle 18, nel piazzale antistante la chiesa, l’associazione Bevilacqua For Fun e il ricreatorio proporranno il rogo della befana e poi la distribuzione della calza a tutti i bambini.
A Buonacompra giovedì, dalle 17, la vecchina passerà per le case del paese con regali per tutte le famiglie e per tutti i bambini delle elementari. L’evento è a cura delle Befy alla riscossa.
A Casumaro si terrà la prima edizione della ‘Cena della befana’, giovedì nella sala polivalente parrocchiale di via Garigliano dalle 20: l’evento, organizzato da Casumaro FC e Osteria della Lumaca, servirà a raccogliere fondi a favore della società calcistica del paese e per la realizzazione del nuovo oratorio ‘Tre parrocchie’. La befana dell’Avis donerà inoltre la tradizionale calza a tutti i bimbi. Per prenotazioni: 347.0670541, 348.2655703.
A XII Morelli ‘La befana vien… con carretto’: giovedì le befane recapiteranno i doni consegnati dalle 17 alle 19 nella sala ex bar parrocchiale. Venerdì dalle 17 sono previsti vin brulè, panini con salume e dolci e dalle 18.15 la distribuzione delle calze e il rogo della befana.
A Renazzo giovedì ‘Arriva la Befana’, organizzata dall’Associazione Grande Volontariato Sociale per i bambini: alle 21 in piazza F. Lamborghini si svolgerà il rogo della befana, intanto, aspettando il momento clou si potrà giocare per vincere il maialino ed il super-premio, offerto dai commercianti. Non mancheranno il trenino per i bambini e il vin brulè per tutti. Al termine della lettura della zirudella e del rogo, saranno distribuite le calze a tutti i bambini. Chi vorrà programmare la visita a casa della vecchina, potrà portare i regali giovedì dalle 15.30 alle 18 al piano terra delle vecchie scuole medie, di fianco alla canonica. Grazie agli sponsor tutto il ricavato della manifestazione verrà devoluto in beneficenza per Suor Clelia Cavicchi.
A Reno Centese il Nuovo Gruppo Befane ‘La tribù di mat’ e l’Associazione Commercianti e Artigiani daranno vita a ‘La befana e le befanine dal Cisol’: dalle 17.30 la visita delle befane in tutte le case e alle 21.30 in piazza il rogo della befana, con vin brulè, frittelle, gnocchini e spettacolo pirotecnico. Il ricavato andrà in beneficienza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.