• Gio. Dic 1st, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

CENTO: la ‘differenziata’ ha qualche problema – lamentele sui ‘Social’ e c’è l’interpellanza di Forza Italia

DiGiuliano Monari

Ott 20, 2015

foto del giorno 14 ottobre 2015Dai ‘social’ alla strada, è un coro di lamentele per quanto riguarda la raccolta porta a porta che sembra non avere vita facile. Molte le lamentele che si leggono su Facebook e, di oggi, giunge l’interrogazione del consigliere Luigi Corvini di Forza Italia che riportiamo qui di seguito integralmente:

 

Gruppo Consiliare di Forza Italia

 

Cento, 19 Ottobre 2015

 

 

 

Al Signor Sindaco di Cento

 

 

OGGETTO: Interrogazione su raccolta rifiuti in Comune di Cento.

                        ———————————————————————

 

Il sottoscritto CORVINI LUIGI, Capo del Gruppo Consiliare di Forza Italia,

 

considerato che:

 

– la recente introduzione del nuovo sistema di raccolta dei rifiuti nel capoluogo centese ha creato notevoli disagi alla cittadinanza:

 

1) difficoltà di identificazione d’uso dei cassonetti con calotta posti recentemente sul territorio;

2) problematiche inerenti all’occupazione ed accesso ad aree private (ingombro di spazi privati e potenziali contenziosi per sinistri occorsi in tali accessi);

3) problemi di ottimizzazione della raccolta porta a porta presso i condomini (si mira ad avere un bidoncino per ogni utenza quando si potrebbe concentrare la raccolta in contenitori più ampi per evitare dannose distese di piccoli contenitori per ogni tipologia di raccolta);

4) difficoltà di identificazione circa la titolarità dei singoli contenitori (si dovrebbero evitare scambi di contenitori e illegittimi conferimenti in contenitori altrui);

5) problemi igienico-sanitari ed estetici legati alla puntuale raccolta dei rifiuti (in maniera che la città risulti sin dal primo mattino priva di sacchetti di rifiuti).

 

Tutto ciò considerato

Richiede

Al signor Sindaco di Cento

– se quanto sopra esposto corrisponde al vero;

– quali provvedimenti intenda assumere per porre rimedio ai sopra detti disagi.

 

E’ richiesta risposta scritta.

 

Distinti saluti.

Il Capo Gruppo Luigi Corvini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.